Kami-Nari Viaggi Srl

  • facebook
Ti trovi in: Home » Le Destinazioni » Australia e Pacifico » Nuova Zelanda » Self Drive Tours » Isola meridionale Gran tour - 13 gg/ 12 nts
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Isola meridionale Gran tour - 13 gg/ 12 nts




1. Giorno:
CHRISTCHURCH

Arrivo a Christchurch, capoluogo del l'isola meridionale della Nuova Zelanda. Incontro con l'assistente parlante italiano e consegna dell'auto. Pernottamento.

2. Giorno:
CHRISTCHURCH MOUNT COOK (km 331)

Viaggio verso sud attraversando la piana di Canterbury ai piedi della catena montuosa delle Alpi, per giungere al massiccio del Mount Cook. Cena e pernottamento.

3. Giorno:
MOUNT COOK DUNEDIN (km 315)

La strada che porta a Dunedin è ricca di curiosità geologiche e naturalistiche: tra queste le rocce sferiche di Moeraki e le colonie di leoni marini, foche, pinguini, cormorani e albatross della Penisola di Otago. Prima colazione e pernottamento.

4. e 5. Giorno:
DUNEDIN STEWART ISLAND (km 229)

Viaggio verso il porto di Bluff. Qui si lascia l'auto per raggiungere in catamarano l'Isola di Stewart. Consigliamo di prenotare subito l'escursione per l'osservazione dell'uccello kiwi, simbolo della Nuova Zelanda, che può essere effettuata la sera successiva all'arrivo sull'isola, e di visitare l'isoletta di Ulva antistante il porto. Il giorno seguente tempo a disposizione per escursioni. Pernottamento.

6. Giorno:
STEWART ISLAND TE ANAU (km 185)

Rientro in catamarano a Bluff. Si riprende l'auto con la quale si prosegue sino a Te Anau, porta di ingresso al Parco Nazionale del Fiordland, protetto dall'UNESCO. Pernottamento.

7. Giorno:
TEANAU - MILFORD SOUND (km 120)

In mattinata possibilità di visitare il Te Anau Wildlife Centre e le magiche grotte "Glowworm" illuminate da milioni di microorganismi dall'intensa luminescenza turchese. Proseguimento per Milford Sound e imbarco sul vascello Milford Mariner per una crociera dal tramonto all'alba all'interno del Fiordo di Milford fino al Mar di Tasmania. Cena e pernottamento a bordo.

8. Giorno:
MILFORD SOUND WANAKA (km 395)

Sbarco e proseguimento per la regione del Central Otago, famosa per la "corsa all'oro" della seconda metà dell'800 e come set cinematografico di numerose scene del film "Il Si gno re degli anelli". Superata Queenstown si raggiunge Wanaka. Prima colazione e pernottamento.

9. Giorno:
WANAKA - FOX GLACIER (km 264)

Da Wanaka attraversando il passo di Haast si raggiunge la West Coast, tra suggestivi paesaggi di foreste pluviali, monti altissimi e grandi ghiacciai a pochi chilometri dal Mare di Tasmania. È possibile rag -giungere il fronte del Ghiacciaio Fox che, con il vicino Franz Josef Glacier, rappresenta un ghiacciaio in continuo avanzamento. Pernottamento.

10. Giorno:
FOX GLACIER GREYMOUTH (km 197)

Dal Westland National Park si prosegue in direzione nord sino a Greymouth e Shantytown. Per chi viaggia tra novembre e febbraio possibilità di ammirare una colonia di aironi bianchi a Whataroa, e da aprile a novembre la colonia dei petrel neri vicino a Greymouth. Pranzo a buffet e pernottamento.

11. Giorno:
GREYMOUTH HANMER SPRINGS (km 216)

Partenza per il centro termale di Hanmer Springs. Pernottamento.

12. Giorno:
HANMER SPRINGS KAIKOURA (km 133)

Proseguimento sino a Kaikoura, sulla costa del Pacifico. Possibilità di avvistare diversi tipi di balene, foche e delfini insieme a molte specie di uccelli marini fra cui gli albatross. Pernottamento.

13. Giorno:
KAIKOURA CHRISTCHURCH (km 182)

Arrivo a Christchurch e consegna del l'auto.
Chiedi informazioni Stampa la pagina