Kami-Nari Viaggi Srl

  • facebook
Ti trovi in: Home » Le Destinazioni » Centro e Sud America » Perù - Bolivia - Ecuador » Perù Adventure » SANDOVAL LAKE + COLLPA MACAI
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

SANDOVAL LAKE + COLLPA MACAI

PROGRAMMA 04 GIORNI/3 NOTTI CON COLLPA MACAI GUACAMAYOS - PARTENZE GIORNALIERE

GIORNO 1
Ricevimento e trasferimento dall'aeroporto di Puerto Maldonado verso il porto nel fiume Madre de Dios dove ci imbarcheremo su un motoscafo e viaggeremo durante 4 ore e mezza circa fino ad arrivare al Heath River Wildlife Center. Durante il tragitto navigheremo nel fiume Madre de Dios verso la frontiera del Perù e della Bolivia. è importante notare che durante questo tragitto il 75% delle rive dei fiumi sono coperte da bosco primario che contrasta con il viaggio nel fiume Tambopata dove solo il 15% è bosco primario ed il resto sono terre adoperate per l'agricoltura o per altre attività. Quando si arriva al fiume Heath, frontiera naturale tra il Perù e la Bolivia, cambieremo il motoscafo per un'imbarcazione più piccola per avviarci verso il Heath River Wildlife Center, alloggio la cui proprietà è esclusiva della comunità di Ese Eja. Durante il percorso ci sarà un delizioso pranzo al sacco.
PER FAVORE, NON DIMENTICATEVI DI PORTARE IL VOSTRO PASSAPORTO.
Nel pomeriggio i nostri anfitrioni, i nativi della comunità Ese Eja, ci accompagneranno per esplorare il bosco dei dintorni dell'alloggio e cercare le diverse specie di scimmie e uccelli che abitano in quel paradisiaco luogo.
Dopo cena esploreremo il bosco, aiutati dalle nostre lanterne a pila, e visiteremo una piccola "colpa" dove diversi mammiferi si alimentano di fango, che ha diversi benefici per le loro diete.

GIORNO 2
Di prima mattina ci imbarcheremo per navigare nel fiume Heath verso un'interessante "colpa" di pappagalli e macai. Il viaggio può durare tra 45 minuti e 1 ora. Di solito durante il viaggio si possono vedere uccelli e qualche famiglia di capibaras nei banchi di sabbia del fiume. I Capibaras sono i più grandi e fotogenici roditori del mondo, pesano circa 55 kilogrammi e sono i parenti giganti del "cuy".
Per osservare la "colpa" abbiamo un nascondiglio galleggiante specialmente disegnato. Nel nascondiglio faremo colazione mentre ammireremo lo spettacolo naturale che inizia con l'arrivo dei piccoli pappagalli color verde smeraldo e blue elettrico, in seguito arriveranno i macai grandi di colore rosso e verde. Gli uccelli arrivano alla "colpa" per alimentarsi dell'argilla.
Se si vogliono fotografare questi uccelli, bisogna sapere che tutte le "colpe" del sud del Perù presentano meno attività nei mesi di maggio, giugno e i primi giorni di luglio.
Dopo questa bellissima esibizione, ritorneremo all'alloggio per prendere le nostre valigie ed iniziare il nostro viaggio verso il Sandoval Lake Lodge, alloggio situato in riva al fiume Sandoval, considerato dagli specialisti della selva come uno dei laghi più belli e attraenti della selva peruviana. Comprende il pranzo al sacco durante il percorso.
Dopo il viaggio in barca attraverso i fiumi Heath e Madre de Dios, arriveremo all'inizio di un sentiero dove faremo una camminata di 45 minuti verso un canale stretto dove ci imbarcheremo in una piccola canoa che ci porterà verso il Lago Sandoval. Dopo aver ammirato la bellezza del lago nuovamente ci imbarcheremo in un catamarano che ci porterà al Sandoval Lake Lodge. Nel tragitto osserveremo i famosi "aguajales" con le palme dove, soprattutto, all'imbrunire i macai arrivano per passare la notte o fermarsi nei loro nidi. Di notte ceneremo e riposeremo nelle nostre comode stanze con vista verso il lago.

GIORNO 3
Di prima mattina ci sveglieranno per visitare il lago. Si potranno osservare gli uccelli, che vanno in cerca di cibo, e con un pò di buona fortuna vedremo i leoni di fiume pescando. Come è saputo questa specie è in via di estinzione. Le prime ore del mattino sono il miglior momento per vedere la fauna e scattare le migliori fotografie. Durante il mezzogiorno, dovuto all'intenso caldo, gli uccelli preferiscono stare all'ombra ed i visitanti non possono osservarli.
Ritorno all'alloggio per la colazione ed in seguito una camminata nei sentieri intorno per vedere la varietà di piante medicinali, di flora e di fauna. Dopo pranzo, ci sarà del tempo per riposare e prepararsi per visitare la parte Est del lago dove si potranno ammirare una o più delle cinque specie di scimmie che abitano nella zona dove spicca il "Capuchín".
Ritorno all'alloggio per la cena. A richiesta dei passeggeri si può fare una visita al Lago per vedere i Caimani Neri o fare una camminata attraverso il bosco primario ed ascoltare i rumori notturni della selva.

GIORNO 4
Dopo la colazione partenza per il fiume Madre de Dios per prendere la canoa che trasporterà i visitanti a Puerto Maldonado e poi all'aeroporto per prendere il volo per Lima e/o Cuzco.


HEATH RIVER WILDLIFE CENTER - 05 GIORNI/04 NOTTI
SANDOVAL LAKE + COLLPA MACAI


PROGRAMMA 04 GIORNI/03 NOTTI CON COLLPA MACAI - PARTENZE GIORNALIERE

GIORNO 1
Ricevimento e trasferimento dall'aeroporto di Puerto Maldonado verso il porto nel fiume Madre de Dios dove ci imbarcheremo su un motoscafo e viaggeremo durante 4 ore e mezza circa fino ad arrivare al Heath River Wildlife Center. Durante il tragitto navigheremo nel fiume Madre de Dios verso la frontiera del Perù e della Bolivia. E' importante notare che durante questo tragitto il 75% delle rive dei fiumi sono coperte da bosco primario che contrasta con il viaggio nel fiume Tambopata dove solo il 15% è bosco primario ed il resto sono terre adibite all'agricoltura o ad altre attività. Quando si arriva al fiume Heath, frontiera naturale tra il Perù e la Bolivia, cambieremo il motoscafo per un'imbarcazione più piccola per avviarci verso il Heath River Wildlife Center, alloggio la cui proprietà è esclusiva della comunità di Ese Eja. Durante il percorso ci sarà un delizioso pranzo al sacco.
PER FAVORE, NON DIMENTICATEVI DI PORTARE IL VOSTRO PASSAPORTO.
Nel pomeriggio i nostri anfitrioni, i nativi della comunità Ese Eja, ci accompagneranno per esplorare il bosco dei dintorni dell'alloggio e cercare le diverse specie di scimmie e uccelli che abitano questo paradisiaco luogo.
Dopo cena esploreremo il bosco, aiutati dalle nostre lanterne a pila, e visiteremo una piccola "colpa" dove diversi mammiferi si alimentano di fango, particolarmente benefico per le loro diete.

GIORNO 2
Di prima mattina ci imbarcheremo per navigare nel fiume Heath verso un'interessante "colpa" di pappagalli e macai. Il viaggio può durare tra 45 minuti e 1 ora. Di solito durante il viaggio si possono vedere uccelli e qualche famiglia di Capibaras nei banchi di sabbia del fiume. I Capibaras sono i più grandi e fotogenici roditori del mondo, pesano circa 55 kg e sono i parenti giganti del "cuy". Per osservare la "colpa" avremo un nascondiglio galleggiante appositamente disegnato. Nel nascondiglio faremo colazione mentre ammireremo lo spettacolo naturale che inizia con l'arrivo dei piccoli pappagalli color verde smeraldo e blu elettrico, in seguito arriveranno i macai grandi di colore rosso e verde. Gli uccelli arrivano alla "colpa" per alimentarsi dell'argilla. Se si vuole fotografare questi uccelli, bisogna sapere che tutte le "colpe" del sud del Perù presentano meno attività nei mesi di maggio, giugno e i primi giorni di luglio.
Dopo questa bellissima esibizione, ritorneremo all'alloggio dove la nostra guida nativa ci condurrà in una camminata etno-botanica nel bosco, spiegandoci come la comunità Ese Ejas usa alcuni alberi e piante per diversi scopi: come medicina naturale, come materia prima per fabbricare i suoi archi e frecce, e, anche, nella costruzione delle sue case.
Dopo pranzo e dopo un breve riposo saliremo su una canoa per andare in un'altra parte del bosco dove, dopo di una breve camminata, troveremo gli alberi delle noci del Brasile che sono alti 55 metri ed impareremo come i nativi tagliano queste noci che cadono dalle chiome degli alberi. Questa importante attività economica viene realizzata dalla comunità Ese Eja da decenni per sostentarsi. Ora l'ecoturismo sarà una fonte di reddito per migliorare il loro livello di vita.
I nostri amici Ese Ejas offriranno altri interessanti divertimenti come una piattaforma nell'alto di un albero per poter osservare l'immensità della selva.
Dopo cena per chi vorrà faremo una camminata nei sentieri per osservare la vita notturna della selva.

GIORNO 3
Ci alzeremo molto presto per fare una seconda visita alla "colpa" dei macai. Dopo ritorneremo all'alloggio per prendere le nostre valigie ed iniziare il nostro viaggio verso il Sandoval Lake Lodge, alloggio situato in riva del fiume Sandoval, considerato dagli specialisti della selva come uno dei laghi più belli e attraenti della selva peruviana. Comprende il pranzo al sacco durante il percorso.
Dopo il viaggio in barca attraverso i fiumi Heath e Madre de Dios, arriveremo all'inizio di un sentiero dove faremo una camminata di 45 minuti verso un canale stretto dove ci imbarcheremo in una piccola canoa che ci porterà verso il Lago Sandoval. Dopo aver ammirato la bellezza del lago nuovamente ci imbarcheremo in un catamarano che ci porterà al Sandoval Lake Lodge. Nel tragitto osserveremo i famosi "aguajales" con le palme dove, soprattutto, all'imbrunire i macai arrivano per passare la notte o fermarsi nei loro nidi. Di notte ceneremo e riposeremo nelle nostre comode stanze con vista verso il lago.

GIORNO 4
Di prima mattina ci sveglieranno per visitare il lago. Si potranno osservare gli uccelli che vanno in cerca di cibo, e con un pò di buona fortuna vedremo una famiglia di 9 leoni di fiume, specie in via di estinzione. Le prime ore del mattino sono il miglior momento per vedere la fauna e scattare le migliori fotografie dei leoni in cerca di pesci, il loro cibo principale. Ritorneremo all'alloggio per fare colazione e con chi vorrà cammineremo per i sentieri spiegando le caratteristiche della selva e gli usi medicinali di alcune piante del luogo.
Dopo pranzo, breve tempo per riposare e prepararsi per visitare la parte Est del lago dove potremo ammirare una o più delle cinque specie di scimmie che abitano nella zona dove spicca il "Capuchín".
Ritorno all'alloggio per la cena e subito dopo nuova visita al lago per vedere i Caimani Neri, i più rari dell'Amazonia.

GIORNO 5
Dopo la colazione partiremo verso l'aeroporto per prendere il volo per Lima o Cuzco.
Chiedi informazioni Stampa la pagina