Kami-Nari Viaggi Srl

  • facebook
Ti trovi in: Home » Le Destinazioni » Africa » Sudafrica » Africa Australe
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Africa Australe

Sud Africa, Mozambico

Il Sud Africa, detto anche la nazione "arcobaleno", gode i benefici della sua collocazione sulla punta meridionale del continente più affascinante del pianeta, spaziando dal deserto del Kalahari ai variopinti fiori selvatici primaverili del Namaqualand, all'imponente Table Mountain a Cape Point, dalle colline e gole dello Swaziland alla savana brulicante di animali del Kruger National Park senza dimenticare la parte orientale del paese, il Lesotho e il Drakens berg.
L'iSimangaliso Wetland Park del KwaZulu-Natal comprende da solo cinque diversi ecosistemi e ospita sia zebre sia delfini.
Ovviamente questa straordinaria varietà riguarda anche gli abitanti del paese, un fatto che rende molto difficile parlare del Sudafrica.
La nazione più sviluppata del continente africano ha abolito ufficialmente l'apartheid all'inizio degli anni '90,
quando Nelson Mandela è stato scarcerato dopo 27 anni di carcere e il partito dell'African National Congress (ANC)
ha vinto trionfalmente le prime elezioni democratiche del paese, anche se le discriminazioni razziali sono ancora molto diffuse.


SANITA'
La situazione sanitaria è complessivamente buona. Il livello delle strutture sanitarie private, anche quelle altamente specializzate è buono mentre gli ospedali pubblici sono considerati scarsamente affidabili.
In caso di viaggi nella zona del Transvaal, nel Parco Kruger e nello Zululand si consiglia, previo parere medico, un'efficace profilassi antimalarica.

CLIMA ED ABBIGLIAMENTO
Il Sud Africa si trova nell'emisfero australe e pertanto le stagioni sono invertite rispetto alle nostre. Il clima comunque è generalmente temperato e piacevole caratterizzato da bassa umidità e da un elevato numero di giornate di sole, la media più alta del mondo.

La zona del Capo è caratterizzata da un'estate australe (nostro inverno) soleggiata e secca e da un inverno australe (nostra estate) instabile, il più piovoso da giugno a novembre con temperature basse. La costa sub-tropicale offre invece un clima ideale tutto l'anno.
Durante il safari si consigliano indumenti pratici e leggeri mentre è indispensabile un indumento pesante dopo il tramonto in quanto l'escursione termica è notevole. Alla sera in genere è di norma un abbigliamento formale sia nelle riserve che in città.
Per tutto l'anno sono consigliabili occhiali da sole, cappello, crema protettiva e costume da bagno. Durante i safari è raccomandato un binocolo.