Kami-Nari Viaggi Srl

  • facebook
Ti trovi in: Home » Le Destinazioni » Australia e Pacifico » Nuova Zelanda » Tours accompagnati » Nuova Zelanda Isola Nord - 9 gg/ / 8 nts
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Nuova Zelanda Isola Nord - 9 gg/ / 8 nts



AUCKLAND – BAY OF ISLANDS – CAPE REINGA – WAIKATO – ROTUROA – AUCKLAND

- In veliero nella America's Cup Bay
- Trekking nella Foresta di Waipoua
- Pernottamento in famiglia in una fattoria Kiwi
- Black Water Rafting e pernottamento in Lodge
- In 4x4 al Vulcano Tarawera e trekking nel cratere


Partenze giornaliere



1. GIORNO
AUCKLAND

Arrivo all'aeroporto di Auckland.
Incontro con la guida locale, trasferimento in albergo e tempo libero a disposizione.
Pernottamento all'hotel Sebel Suites.
Il Sebel Suites hotel è situato nel centro di Viaduct Harbour, il centro del business district di Auckland, molto vicino ai migliori ristoranti ed alle vie più famose per lo shopping, raggiungibili anche a piedi.

2. GIORNO
AUCKLAND
Intera giornata dedicata alla natura e allo sport.
Al mattino una guida esperta di flora e fauna locale accompagna la passeggiata Bush & Beach, sulla costa ad ovest di Auckland, alla spiaggia di Karekare e alla vicina foresta pluviale; tutti luoghi che per la loro selvaggia bellezza sono stati lo scenario ideale nel famoso film Lezioni di Piano della regista neo-zelandese Jane Campion.
Nel pomeriggio trasferimento al porto di Waitemata per vivere le emozioni della America's Cup. Due ore a bordo di un veliero sulle acque della regata più famosa al mondo. Non è richiesta alcuna esperienza di vela; si può partecipare come membro dell'equipaggio o semplicemente sedere e godere del mare e del vento, sognando la America's Cup.
Pernottamento a Auckland.

3. GIORNO

AUCKLAND - BAY OF ISLANDS
Ritiro dell'auto a noleggio e partenza per la Bay of Islands, un piccolo paradiso per chi ama la vela, le spiagge sabbiose e la natura vergine. Dopo aver attraversato la cittadina di Dargaville si arriva a Hokianga (circa 275 km, 3 ore e mezza). Sosta consigliata per un percorso di trekking di circa mezz'ora nella Foresta di Waipoua famosa per i Kauri, una specie di sequoie secolari. Il più grande di questi alberi ha un tronco di 14 metri di
diametro e, si dice, 2000 anni di età.
In auto si raggiungere Bay of Islands (da Hokianga circa 95 km, 2 ore).
Sistemazione e pernottamento presso il Paihia Beach Resort (Poolside Studio Room).

4. GIORNO
BAY OF ISLANDS – CAPE REINGA – BAY OF ISLANDS
Si lascia la macchina per un giorno per effettuare un'escursione di intera giornata con una guida locale a Cape Reinga, all'estremo nord della Nuova Zelanda, dove l'Oceano Pacifico incontra il mare di Tasmania. Secondo una leggenda Maori questo è il luogo dove si raccolgono gli spiriti dei defunti dopo la morte.
Il tour comprende un breve trekking nella foresta pluviale, un'emozionante sand-ride, la discesa dalle grandi dune di sabbia con i tobbogan e l'escursione in auto lungo la 90 Mile Beach, una spiaggia bianchissima lunga oltre 150 chilometri.
Partenza intorno le 07.30 circa, rientro previsto verso le 18.00.
Pernottamento al Flagstaff Lodge & Day Spa.

5. GIORNO

BAY OF ISLANDS – WAIKATO
Partenza in auto da Bay of Islands verso sud, lungo la strada principale che collega il nord dell'isola a Whangarei e Auckland, fino a raggiungere la regione agricola di Waikato, fra le cittadine di Hamilton e Cambridge (circa 395 km, 4 ore e mezza).
Arrivo e accoglienza in una tipica fattoria. Un splendida opportunità per condividere lo stile di vita dei Kiwi, come sono soprannominati i neozelandesi.
Cena e pernottamento in fattoria.

6. GIORNO

WAIKATO – WAITOMO – ROTIRUA
Partenza in auto alla volta di Waitomo per vivere il brivido del Black Water Rafting accompagnati da una guida-istruttore (circa 40 km, 1 ora). A differenza del rafting in superfice (White Water), il Black Rafting di Waitomo si snoda lungo fiumi in grotte e cave sotterranee per ammirare le straordinarie creazioni della natura: stalattiti, stalagmiti e soprattutto la mistica Glow Worm Cave, la grotta illuminata da migliaia di lucciole come un cielo stellato.
Nel pomeriggio partenza per Rotorua, la principale stazione termale della Nuova Zelanda (166 km, 2 ore e 15 minuti). Circondata da 15 laghi, la regione di Roturoa è soprattutto uno dei luoghi più sacri alla tradizione Maori.
All'arrivo sistemazione presso il bed & breakfast Maruata oppure A-Kahu.
Questi lodge offrono organizzazione e comfort di stile occidentale, ma i proprietari di etnia Maori amano offrire agli ospiti un vero anche se breve approccio alla cultura e tradizioni
locali.
Pernottamento a Roturoa.

7. GIORNO
ROTORUA
Al mattino escursione in auto 4x4 con una guida locale al Monte Tarawera, un vulcano inattivo. Dopo aver risalito le pendici del monte in auto, la visita prosegue con un trekking guidato del cratere, circondati dal un paesaggio lunare.
Partenza intorno alle 08.00 (durata circa 4/5 ore).
Nel pomeriggio visita al Whakarewarewa Village a Te Puia, sede le Maori Arts and Crafts Institute.
Pernottamento a Roturoa.

8. GIORNO
ROTORUA – AUCKLAND
Partenza per Auckland (circa 3 ore e mezza).
All'arrivo rilascio dell'auto e sistemazione in albergo.
Pernottamento all'hotel Sebel Suites.

9. GIORNO
AUCKLAND
Partenza da Auckland e proseguimento del viaggio.


L'itinerario è soggetto a variazioni in base ai voli, alle condizioni stradali
e alla disponibilità delle camere che potrebbero comportare dei supplementi.


Non sono disponibili sistemazioni in camera tripla durante il tour.

Chiedi informazioni Stampa la pagina