Kami-Nari Viaggi Srl

  • facebook
Ti trovi in: Home » Le Destinazioni » Asia » Thailandia » Tour combinati Thailandia » Chiang Mai to South - 8 gg/ 7 nts
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Chiang Mai to South - 8 gg/ 7 nts

DS 18 - 19



Itinerario

GIORNO 1 | CHIANG MAI
Trasferimento dall'aeroporto di Chiang Mai al vostro hotel in posizione centrale. Resto del giorno tempo libero. Rilassatevi in hotel o esplorate l'affascinante centro storico, circondato da mura e fossato. Passeggiare per le strade e le stradine con i bei negozi artigianali e le bancarelle. La sera, il mercato notturno è un must, con una sorprendente selezione di artigianato locale, souvenir colorati, spuntini gustosi e altro ancora!
Pernottamento in albergo a Chiang Mai.

GIORNO 2 | CHIANG MAI
La giornata inizia con un giro di mezza giornata che vi offre una panoramica di questa bella città, di oltre 700 anni. Prendiamo la strada tortuosa sul lato della collina che domina la città per visitare il tempio più significativo di Chiang Mai. Wat Phra That Doi Suthep, che si trova a 3.500 metri sul livello del mare. Vista panoramica su tutta la città.
Nella città vedremo il tempio del glorioso giardino fiorito a Wat Suan Dok con una grande Stupa centrale e Wat Chedi Luang che consiste di un impressionante Chedi, originariamente costruito nel 1411 e di Wat Pra That Doi Suthep (il punto di riferimento più importante di Chiang Mai ,3.500 metri sopra il livello del mare). Colazione inclusa. Pernottamento in albergo a Chiang Mai. Colazione inclusa.

GIORNO 3 | CHIANG MAI - LAMPHUN - LAMPANG - SUKHOTHAI (380 km - 4,5 ore)
Partenza da Chiang Mai per Lamphun per visitare Wat Phra That Hariphunchai, un complesso tempio dorato, prima di arrivare nella pittoresca città di Lampang per visitare il tempio storico di Wat Phra That Lampang Luang. Dopo pranzo, rilassatevi con una passeggiata panoramica verso Sukhothai, arrivando nel tardo pomeriggio. Esplorate il parco storico, patrimonio mondiale dell'UNESCO che copre le rovine di Sukhothai, la prima capitale del regno dello stesso nome. Pernottamento in albergo a Sukhothai. Colazione e pranzo inclusi. (inizio ore 08:00, fine ore 17:00)

GIORNO 4 | SUKHOTHAI - UTHAI THANI - AYUTTHAYA (430 km - 5 ore)
Guidare a sud e pranzare a Chai Nat. Il percorso di oggi da Sukhothai attraverso Uthai Thani a Ayutthaya riflette l'espansione sud di Siam, seguendo lo sviluppo storico del regno. All'arrivo a Ayutthaya, ex capitale del Siam, si va verso il parco storico di Ayutthaya per visitare il tempio di Wat Phra Si Sanphet e l'adiacente Viharn Phra Mongkol Bophit per contemplare il Buddha d'oro. Continuare verso le rovine incantevoli di Wat Phra Mahathat, con la sua famosa statua di Buddha divorata dalle radici di un albero. Un tale insieme di eredità celestiale ha guadagnato questo parco storico come patrimonio mondiale dell'UNESCO. Pernottamento in albergo a Ayutthaya. Colazione e pranzo inclusi. (inizio 07:00, fine ore 18:00)

GIORNO 5 | AYUTTHAYA - KANCHANABURI (190 km - 2 ore)
Prima di arrivare a Kanchanaburi, passerete per una tranquilla cittadina alla confluenza dei fiumi Kwai Noi e Kwai Yai. È rinomata per la bellezza dei suoi dintorni naturali e abbondante della fauna selvatica, ma ospita il noto "ponte ferroviario della morte" della seconda guerra mondiale, immortalato nel classico di Hollywood, il ponte sul fiume Kwai. Visita il cimitero di guerra,e il centro ferroviario Tailandia-Birmania per conoscere le condizioni terribili in cui i soldati degli Alleati e degli schiavi tedeschi lavoravano per costruire una ferrovia militare. Dopo pranzo, godetevi un pomeriggio di tempo libero con una serie di opzioni di attività disponibili. Pernottamento in albergo a Kanchanaburi. Colazione e pranzo inclusi. (inizio ore 08:00, fine ore 15:00)

GIORNO 6 | KANCHANABURI - BANGKOK (150 km - 2 ore)
Partite da Kanchanaburi dopo la prima colazione in hotel con una passeggiata panoramica a Nakhon Pathom per visitare il tempio e la stupa Phra Pathommachedi , il più alto del suo genere al mondo. Continuare a Damnoen Saduak, famoso per i suoi mercati fluttuanti e colorati. Decine di barche vendono frutta e verdura fresca e gustose prelibatezze locali. Continuate a Bangkok e recatevi al vostro hotel in città. Notti in hotel a Bangkok. Colazione e pranzo inclusi. (inizio 07:00, fine 16:00 circa)

GIORNO 7 | BANGKOK
Iniziate la giornata con un tour che comprende i tre templi buddisti più famosi di Bangkok. Visita al Royal Grand Palace, un grande capolavoro architettonico di diversi edifici dall'esterno e un interno magico, utilizzato come residenza reale dal XVIII secolo fino alla metà del XX secolo. È senza dubbio un riferimento nazionale e forse il monumento reale più visitato della Thailandia. L'edificio ospita il "Wat Po", il tempio più antico di Bangkok, in cui si trova il famoso Buddha disteso ricoperto di foglie d'oro. Questo tour comprende anche il tempio "Wat Trimit" con il suo Buddha d'oro di 5,5 tonnellate.
Serata libera. Pernottamento a Bangkok. Colazione inclusa.

GIORNO 8 | BANGKOK
Aeroporto di Bangkok per il viaggio verso la destinazione successiva.



Pernottamenti

Chiang Mai: Empress Chiang Mai
Chiang Mai - Sukhothai: Sukhothai Treasure
Sukhothai - Ayutthaya: Krungsri River
Ayutthaya - Kanchanaburi: Pung Waan Resort
Kanchanaburi - Bangkok: Century Park



Quota a persona in camera doppia a partire da
euro 970 - partenze collettive

euro 1.470 - partenze private giornaliere con lingua parlante italiano



La quota comprende:
- Seduta in pullman - Giovedì e Domenica, gestito con guida inglese / italiano / francese / tedesco / spagnolo
- Tutte le quote d'ingresso come previste
- Trasporto aereo
- Sistemazione in camera climatizzata con bagno / doccia, in camera doppia o tripla come indicato in itinerario o categoria simile
- Pasti compresi nel dettaglio: Colazione (B), Pranzo (L), Cena (D)

La quota non comprende:
- Spese di natura personale e gratuità per guida e conducente e tour opzionali
- voli internazionali da / per Bangkok
- Biglietti aerei nazionali e / o internazionali e tasse aeroportuali



Chiedi informazioni Stampa la pagina