Kami-Nari Viaggi Srl

  • facebook
Ti trovi in: Home » Le Destinazioni » Africa » Tanzania » Machame Route - 6 GG/ 5 NTS
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Machame Route - 6 GG/ 5 NTS

PA 18










1 ° Giorno:
Machame Gate to Machame Camp

Distanza: 10,75 km di altitudine guadagnata: 1210 m
Giorno Machame Gate to MachameHutsMachame Route 1

La nostra avventura inizia dopo la colazione intorno alle 8:00, quando la vostra auto vi verrà a prendere dal vostro hotel e vi porterà a Machame Gate (1828m), dove è necessario registrarsi.

Il primo giorno del trekking andrai nella foresta con i pendii più bassi del Kilimangiaro. È una camminata in salita di 10,5 km o giù di lì, dove potete osservare la flora endemica unica del Kilimangiaro, così come il colobo e la scimmia blu e altre creature della foresta. Ci fermeremo anche a pranzo nella foresta.
Alla fine della giornata, raggiungiamo il limite superiore della foresta e il Machame Camp (3032 m), con vista sulle cime degli alberi fino alle pianure sottostanti. Cena

2 ° Giorno:
Da Machame Camp alla grotta di Shira
Distanza: 5,3 km; Altitudine guadagnata: 818 m
Machame Day 2Machame Huts to Shira Caves

Ancora una volta il secondo giorno prevede un trekking ripido mentre lasciamo la foresta alle spalle ci dirigiamo verso Kibo
, la famosa vetta innevata del Kilimangiaro - e la nostra destinazione finale. Il Monte Meru, il vicino più vicino al Kilimangiaro, è visibile anche durante il trekking di oggi. Noterai anche che, da oggi in poi, avremo un ritmo volutamente lento, per aiutare tutti ad acclimatarsi all'aria che si dirada.

Circa un'ora dopo pranzo, la pendenza si riduce leggermente mentre ci avviciniamo all'altopiano di Shira, con la maestosa flora del Kilimangiaro.
La nostra destinazione finale in questo secondo giorno è il Shira Cave Campsite (alias New Shira Campsite), con vista sull'altopiano verso Kibo e verso ovest verso la terza cima poco nota di Kili, Johnsell Point. Come in ogni campeggio lungo il percorso, verrà montata la tenda e verranno serviti spuntini all'arrivo, seguito dal pasto principale più tardi la sera.

3 ° Giorno:
Shira Cave al Barranco Camp
Distanza: 10,75 km; Altitudine guadagnata: 147 m (788 m fino a Lava Tower, quindi una discesa di 641 m)
Machame Route 3Shira Caves to Barranco Huts

La mattinata inizia con una lunga traversata dell'altopiano mentre ci dirigiamo verso est verso Kibo. È una lunga camminata, ma molto fotogenica, con la vetta innevata del Kilimangiaro, una costante presenza;
Il pranzo questa volta è preso vicino alla Lava Tower, ai piedi di Kibo. Ora ci stiamo dirigendo verso una seria altitudine, con la Lava Tower che si trova a 4530 m sul livello del mare. Per questo motivo, è normale che le persone abbiano un leggero mal di testa quando finalmente raggiungono il nostro campeggio per la sera, il Barranco Camp, dopo una ripida discesa a 3986m. Per compensare, Barranco è il campeggio più carino sulla rotta, incastonato in un boschetto di Senecio contro la parete sud di Kibo. Spuntini e poi cena è servita la sera.

4 ° Giorno:
Barranco Camp a Barafu Huts attraverso la Karanga Valley
Distanza: 8,5 km; Altitudine guadagnata: 676m

Oggi è una giornata di sole tre ore circa, costruita per assicurarti di essere completamente riposato e rilassato per prepararti per la giornata extra di domani. Ti dovrai confrontare con il Barranco Wall. Più di un'ora per salire, potrebbe essere necessario usare le mani per trascinarti su per le rocce, ma non preoccuparti - questo non è alpinismo, il muro non è pericoloso.
Alla sommità del muro, il sentiero si snoda e serpeggia dolcemente verso la valle del Karanga, un piccolo e splendido posto dove gli uccelli marini malachiti scorrono da un fiore all'altro. Se fossimo su un trekking di sette giorni troveremmo il nostro campeggio in cima all'altro lato della valle, una salita rigida ma breve dal torrente Karanga. Sia il pranzo che la cena saranno serviti in questo campeggio. Ma per una salita di sei giorni, abbiamo ancora altre tre ore da percorrere mentre attraversiamo il lato meridionale di Kibo, sulla nostra strada per Barafu Camp
Qui riposeremo, pranzeremo e ceniamo, e cercheremo di dormire un pò.

Notte 4 / Giorno 5:
Salita e discesa al campo di Mweka

Distanza: 4,86 km a Uhuru Peak; poi 11,5 km di discesa al campo di Mweka;
Altitudine guadagnata: 1233m a Uhuru Peak, quindi una discesa di 2789m.

Siamo intorno mezzanotte, iniziamo la nostra marcia lenta fino a Stella Point (5745m) ai margini del cratere di Kibo. È una marcia ripida, lenta, fredda e una prova della tua resistenza
Tuttavia, se hai evitato il mal di montagna e ti sei acclimatato bene, non c'è motivo per cui non dovresti arrivare fino a Stella Point. Arriveremo intorno alle 5 del mattino, anche se può essere molto più tardi a seconda delle condizioni.
Da Stella Point, sono solo 45 minuti più avanti, oltre i ghiacciai e i nevai e con vista sul cratere Kibo, fino al picco Uhuru - a 5895m il punto più alto dell'Africa! Qui, se siamo in tempo, possiamo vedere il sole sorgere, scattare fotografie e anche prendere un attimo di respiro!

Itinerario della Machame da Huuru Peak a Mweka Huts
Dopo riposo, torniamo al campo Barafu - una camminata molto veloce. A Barafu facciamo colazione e ci rilassiamo per un'ora, prima di continuare la nostra marcia giù per la montagna, questa volta sul sentiero Mweka. La passeggiata di oggi ci riporta indietro attraverso il deserto alpino, la brughiera fino a quando non entriamo nuovamente nella zona forestale attraverso il Millennium Camp (3827 m). Lì, tra gli alberi, troviamo il campeggio Mweka (3106 m), la nostra ultima tappa del trekking. Dovremmo arrivare lì verso le 16:00

6 ° Giorno:
Da Mweka Camp alla Porta di Mweka
Distanza: 9.1km; Altitudine guadagnata: 1473m

Sono passate solo un paio d'ore dal campeggio alla Porta Mweka (1633 m), Una macchina ti aspetterà per riportarti al tuo hotel per docee calde e birre fredde. Il tuo trekking è giunto al termine.





Quote su richiesta

Chiedi informazioni Stampa la pagina