Kami-Nari Viaggi Srl

  • facebook
Ti trovi in: Home » Le Destinazioni » Asia » Iran » Tour Iran - 8 gg/ 7 nts
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Tour Iran - 8 gg/ 7 nts



GIORNO 01: ARRIVO TEHERAN

Arrivo serale all'aeroporto IKA di Teheran; incontro e trasferimento in hotel per il pernottamento.

GIORNO 02: TEHRAN-SHIRAZ
Visite a Teheran incluso il Museo Nazionale dell'Iran: l'Archeologico, che espone una collezione autentica di manufatti preistorici e antichi con ceramiche risalenti al 6-7 millennio a.C; e l'islamico con una collezione unica di manufatti, manoscritti, oggetti in argento e bronzo e piastrelle di diversi periodi post-islamici in Iran, esposti su due piani; dopo pranzo, visita anche il Museo Abguineh, una preziosa collezione di vetro e ceramica preislamica e islamica e il Palazzo Golestan / Complesso Museale, risalente al dal XVIII al XX secolo, per includere la Marble Throne Hall, il Shams-ol-Emareh (Sun) Palace e il Museo Etnografico; trasferimento in aeroporto per il volo serale a Shiraz.

GIORNO 03: SHIRAZ
Intera giornata di visite a Shiraz ad alcuni dei famosi giardini di questa città tra cui il Giardino Eram, il Museo Pars situato in un elegante edificio d'epoca Zand situato nel Giardino di Naza, la moschea Nasir-ol-Molk del XIX secolo piastrellata di rosa, il giardino / casa Narenjestan del periodo Qajar; il Vakil Bazaar che porta a Saray-e-Moshir con splendide architetture e negozi, visita anche la tomba del più grande poeta lirico iraniano, Hafez, situato in uno splendido giardino; O / N soggiorno in hotel.


GIORNO 04: SHIRAZ-PERSEPOLIS-ISFAHAN

Direzione Isfahan, visita Persepolis, uno dei siti più importanti del mondo antico, la capitale cerimoniale dei re achemenidi con i resti dei palazzi di Dario il Grande, Serse e Artaserse, ed i suoi famosi bassorilievi, raffiguranti i re e cortigiani e rappresentanti regali delle nazioni tributarie dell'impero persiano; visita anche Naghsh-e-Rostam per vedere Ka'be-Zardosht (tempio del fuoco / santuario) e le Tombe Reali (anche achemenidi); più sette magnifici bassorilievi sassanidi (inclusa la famosa vittoria di Shapur il Primo sull'imperatore romano Valeriano); continuare ad Isfahan per il pernottamento in hotel.

GIORNO 05: ISFAHAN
Tour di un'intera giornata nella bellissima città di Isfahan, la capitale del XVII secolo dei Safavidi, denominata Nesf-e-Jahan (metà del mondo) nelle fonti safavide, per visitare i famosi ponti di Shahrestan / Khajou / Sio-se- pol, il quartiere armeno con diverse chiese, tra cui l'importante cattedrale di Vank; nel pomeriggio visita una delle piazze più grandiose del mondo, Maidan-e-Naghsh-e-Jahan, con diversi siti (il palazzo Ali-Qapu con le sue incantevoli sale da musica e il balcone con vista sul Maidan, da dove i Re Safavid osservavano i giochi di polo e due delle più grandi moschee del mondo islamico - lo sceicco Lotfollah e l'Imam - con magnifiche architetture e piastrelle), terminando con una visita al Qeisarieh Bazaar, con centinaia di negozi e laboratori, mostrando le arti e l'artigianato Isfahan famosi in tutto il mondo; pernottamento in hotel.

GIORNO 06: ISFAHAN
Un altro giorno intero di visite turistiche a Isfahan per includere una visita alla magnifica Moschea del Venerdì, con la famosa Uljaitu Mihrab (Preghiera di nicchia) del periodo Il-Khanid; la Moschea del Venerdì è considerata un museo di mille anni di architettura religiosa persiana ed è veramente una delle più grandi moschee del mondo. Da qui prosegui fino al palazzo Chehel Sotun, costruito da Shah Abbas II nel 17 ° secolo; le sue venti colonne di legno che si riflettono sulla superficie della piscina danno origine al suo nome "The Palace of Forty Columns". La tappa finale della giornata è al padiglione Hasht Behesht costruito nel 1670 da Shah Solayman e conosciuto come il Padiglione degli Otto Paradisi o il Palazzo degli Usignoli. Questo piccolo ma intricato edificio è incastonato tra viali alberati, una piscina riflettente e ruscelli d'acqua; pernottamento in hotel.

GIORNO 07: ISFAHAN-KASHAN-TEHRAN
Partenza per Teheran, lungo la strada, sosta nell'incantevole città di Natanz per vedere la Moschea del venerdì / Monastero / Complesso della tomba, e a Kashan per visitare lo storico giardino di Fin. Visiterai anche splendidi esempi di case mercantili del XIX secolo, come la casa Taba-Tabai e la casa Borujerdi, con le loro bellissime cupole in stucco e le opere di specchio intarsiato, continuare per l'aeroporto IKA per il pernottamento al Novotel Hotel.

GIORNO 08: PARTENZA
Volo di ritorno





Quote su richiesta

Chiedi informazioni Stampa la pagina