Kami-Nari Viaggi Srl

  • facebook
Ti trovi in: Home » Le Destinazioni » Marocco, Israele e Giordania » Marocco » Le città imperiali da Tangeri - 9 gg/ 8 nts
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Le città imperiali da Tangeri - 9 gg/ 8 nts

MO 19



Partenze garantite ogni Venerdi
- Percorso in autopullman gran turismo
- Guida di lingua italiana
- Sistemazione in alberghi 4* o 5* premium



Date partenza:
Maggio: 31
Giugno: 7, 28, 21, 28
Luglio: 5, 12, 19, 26
Agosto: 2, 9, 16, 23, 30
Settembre: 6, 13, 20, 27
Ottobre: 4, 18, 18, 25



1° Giorno- Venerdi: Tangeri

Arrivo a Tangeri, assistenza e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento in hotel.

2° Giorno- Sabato: Tangeri/ Chefchaouen/Casablanca (km 450)
Visita di un paio d'ore di Tangeri, anche chiamata la città bianca, strategicamente posizionata sullo stretto di Gibilterra come trait d'union tra Africa ed Europa, a soli 16 chilometri dalle coste spagnole. Nella bellissima
medina, situata in cima ad un colle, tutto parla della sua storia che ha visto il dominio dei fenici, dei cartaginesi, dei romani e poi degli arabi, dei portoghesi, degli spagnoli e degli inglesi.
Partenza per Chefchaouen e pranzo facoltativo.
Visita di Chefchaouen (nome berbero di Chaouen), una delle più belle città del Massiccio del Rif che si sviluppa parallelamente alla costa Mediterrana. Il Rif è meno conosciuto delle altre catene montuose del Marocco ma
offre spettacolari scenari di rupi calcaree, gole, valli e corsi d'acqua. Chefchaouen, destinazione turistica popolare per la sua vicinanza a Tangeri e alla Spagna, è conosciuta per la sua Medina di vicoli ombrosi, case
imbiancate a calce con porte blu turchese, finestre in ferro battuto e tetti coperti di tegole.
Proseguimento per Casablanca. Cena e alloggio.

3° Giorno - Domenica: Casablanca/Meknes/Fes (km 320)
Mattinata dedicata alla visita della capitale economica del Paese: il mercato centrale, il quartiere Habous, il Palazzo Reale, la Piazza Mohamed V, il quartiere residenziale Anfa e l'esterno della famosa Moschea Hassan II.
Partenza per Meknes (pranzo facoltativo).
Visita di Meknes, città imperiale soprannominata "la Versailles del Marocco", con la più lunga cinta muraria di 40km: l'imponente porta Bab Mansour, le scuderie reali e il quartiere ebreo.
Al termine proseguimento per Fes, cena e pernottamento in albergo.

4° Giorno - Lunedì: Fes
Intera giornata dedicata alla visita della più antica città imperiale, capitale spirituale ed intellettuale del Marocco. La sua antica medina "Fes El Bali" è classificata patrimonio mondiale dall'UNESCO. Nell'intrico dei suoi vicoli oltre alle numerose moschee e scuole coraniche, le "mederse", ferve il lavorio dei laboratori artigiani. Si visiteranno l'esterno del Palazzo Reale, la fontana di Nejjarine, il mausoleo di Moulay Idriss, la Medersa Attarine o Bou Anania (scuola coranica), la Moschea Karaouyne (dall'esterno) che può contenere circa 20.000 fedeli.
Pranzo facoltativo in un ristorante nel cuore della Medina.
Nel pomeriggio visita ai souk, ai conciatori e tintori di pelli e alla zona nuova della città "Fes Jdid". Cena e pernottamento in hotel.

5° Giorno – Martedì: Fes/Rabat/Marrakech (km 495)
Partenza per a città santa di Moulay Driss con sosta e visita alle rovine romane di Volubilis.
Arrivo a Rabat, elegante capitale del Paese e visita: il Palazzo Reale, i giardini e la kasbah degli Ouadayas, il mausoleo di Mohamed V e la torre Hassan.
Pranzo facoltativo nella zona del porto turistico.
Nel pomeriggio, via autostrada veloce, si raggiunge Marrakech.

6° Giorno - Mercoledì: Marrakech
Intera giornata dedicata alla visita della seconda città imperiale, soprannominata "la perla del sud". Al mattino la visita storica include il bacino della Menara, una grande area verde con al centro un'enorme vasca per l'irrigazione risalente al periodo almohade, le tombe Saadiane, il Palazzo Bahia, il minareto della Koutoubia, simbolo della città, e il museo Dar Si Said. Pranzo in hotel.
Nel pomeriggio la visita prosegue con gli animatissimi souk, i quartieri manifatturieri e la celebre piazza Djemaa El Fna. Lo spettacolo della piazza animata da incantatori di serpenti, mercanti ed artisti di ogni genere è un
momento magico di volti, colori e suoni soprattutto al calar del sole quando si colora di un ocra magico.
Cena facoltativa al ristorante Chez Alì sotto tipiche tende keidal, con spettacolo di danze ed evoluzioni di cavalieri berberi. Pernottamento in hotel.

7° Giorno – Giovedì: Marrakech
Giornata libera per vivere in autonomia questa città così unica.
Cena e pernottamento in albergo.

8° Giorno - Venerdì: Marrakech/Casablanca/Tangeri (km 560)
In mattinata partenza per Casablanca.
Pranzo facoltativo a Casablanca e proseguimento per Tangeri.
Cena e pernottamento in hotel.

9° Giorno - Sabato: Tangeri/Italia
Trasferimento in aeroporto, assistenza e partenza.





Quota a persona in camera doppia a partire da
720 euro - cat. 4* Premium
955 euro - cat 5* Standard





Hotel cat. 4*

Casablanca: Farah: www.accorhotels.com
Fez: Zalagh Parc: www.zalagh-palace.com
Marrakech: Atlas Asni: www.hotelsatlas.com
Tangier: Barcelo Les Almohades: www.hotelalmohadescitycentertanger.website
Ouarzazate: Karam Palace: www.karampalace.com
Zagora: Palais Asma: www.asmaa-zagora.com
Erfoud: Palms: www.Hotelelati.com


Hotel cat. 5*

Casablanca: Movenpick: www.movenpick.com/Maroc/Casablanca
Fez: Palais Medina & Spa: www.Hotelsatlas.com
Marrakech: Les jardins de l'Agdal: www.lesjardinsdelagdal.com
Tangier: Royal Tulip: www.royaltulipcitycentertanger.com
Ouarzazate: Ksar Ighnda www.ksar.ighna.net
Zagora: Riad Lamane: www.riadlamane.com
Erfoud: Xaluca: www.xaluca.com





La quota comprende:

-Trasferimenti di andata e ritorno con assistenza all'arrivo e alla partenza
- Mezza pensione nella categoria di hotel scelta in base al programma
- Visite turistiche secondo il programma descritto
- Trasporto con adeguato veicolo deluxe
- Accompagnatore bilingue durante il viaggio (di cui una italiano)
- Biglietti d'ingresso ai monumenti indicati nel programma
- Facchinaggio bagagli e mance presso gli hotel
- IVA

Chiedi informazioni Stampa la pagina