Kami-Nari Viaggi Srl

  • facebook
Ti trovi in: Home » Le Destinazioni » Australia e Pacifico » Nuova Caledonia
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Nuova Caledonia




TRA LA LAGUNA TURCHESE E LA NATURA SELVAGGIA, IL FASCINO DELLE ISOLE E' SEMPRE UNA
GARANZIA

La Nuova Caledonia è una destinazione ancora poco conosciuta, malgrado l'ampia gamma di
attrazioni che offre. Situata nel cuore dell'Oceano Pacifico a 1.500 km dalle coste australiane e a 17.000 km dalla Francia, questo Paese è raggiungibile con diverse compagnie aeree.

Gli incantevoli paesaggi e il clima caldo e soleggiato durante tutto l'anno rendono il "caillou" (come gli
abitanti locali definiscono il loro Paese) una destinazione ideale e perfettamente preservata.

Dal punto di vista ricettivo, l'ampia scelta può variare dagli hotel di lusso agli alloggi più semplici come i
gites melanesiani. Sia sulla Grande Terre che sulle isole sarete indubbiamente sedotti dall'accoglienza
della popolazione e dalla bellezza dei luoghi.
Questa è una vera e propria destinazione a misura d'uomo, con meno di 250.000 abitanti per una superficie totale di oltre 18.500 km2.
Si tratta della 3ª isola del Pacifico dopo la Papua Nuova Guinea e
la Nuova Zelanda.
Nonostante la biodiversità incredibilmente ricca, la Nuova Caledonia è una destinazione assolutamente sicura per i visitatori in quanto quasi la totalità delle specie animali risulta essere inoffensiva. Alcune zanzare (da cui è comunque molto semplice difendersi) vi ricorderanno sempre che
vi trovate in un'isola tropicale. Infine, grazie allo statuto di territorio d'oltremare francese, anche i livelli di sicurezza e qualità sanitaria sono riconducibili agli standard occidentali.

La Nuova Caledonia offre condizioni di soggiorno ideali grazie alla sua eterna primavera. Attrezzature sanitarie, strutture ricettive e attrazioni di divertimento sono di livello molto elevato. Da Nord a Sud o sulle isole verrete ovunque accolti molto calorosamente nelle tribù, consapevoli però di dovere rispettare il gesto della coutume (portando un piccolo dono per il capo della tribù).
In questo modo potrete già apprezzare un primo approccio con la popolazione locale.

La Nuova Caledonia gode di un clima tropicale temperato che garantisce condizioni primaverili praticamente per tutto l'anno. Le temperature medie oscillano tra 15° e 32° in base alla stagione.
L'inverno australe, da aprile a novembre, è il periodo ideale per soggiornare nel "caillou".


Sanità e sicurezza

Non è necessaria nessuna vaccinazione per venire in Nuova Caledonia. Tuttavia, una volta giunti nel
Paese, si consiglia di prendere qualche precauzione contro le zanzare, utilizzando appositi prodotti
repellenti. L'acqua di rubinetto è perfettamente potabile.

Ristoranti
I ristoranti sono numerosi a Nouméa e propongono una cucina molto varia che spazia dalla gastronomia francese alla delicatezza dei piatti asiatici, passando ovviamente per la diversità della cucina locale caledoniana.

Vita notturna
Spesso a Nouméa le uscite notturne iniziano il giovedì sera e si concludono il sabato sera a notte fonda.
La maggior parte dei locali, discoteche e ristoranti si concentra tra Baie des Citrons e l'Anse Vata.
Alcuni locali e ristoranti propongono animazioni musicali durante il week-end.
Telefono fisso
I numeri locali sono a 6 cifre. Le linee sono perfettamente diffuse ovunque e non ci sono problemi di
comunicazione tra le isole.

Telefono cellulare
I telefoni cellulari funzionano praticamente ovunque. Gli accordi internazionali tra operatori vi permetteranno di ricevere ed effettuare telefonate ovunque senza problemi. Tuttavia, consigliamo sempre ai turisti che prevedono di utilizzare molto il cellulare di acquistare una carta SIM locale per ridurre il costo delle comunicazioni.
3G/ 4G: Funziona perfettamente su tutto il territorio
WIFI: Le connessioni WIFI sono presenti in tutti gli hotel e spesso sono gratuite

Servizi postali: Numerosi uffici postali sono presenti a Nouméa e nella zona della Brousse. I servizi sono
identici a quelli francesi, considerando che la posta via mare impiega 10 - 15 giorni per arrivare in Europa.


La Nuova Caledonia offre una laguna con un eccezionale valore universale, riconosciuta come patrimonio mondiale dell'UNESCO.
Il " caillou " nasconde un patrimonio incredibilmente ricco e perfettamente conservato, con una popolazione pronta ad accogliervi con una spontanea ed enorme gentilezza. Nonostante tutta la loro buona volontà, l'accoglienza turistica è ancora in fase di sviluppo e potrebbe talvolta causare fraintendimenti.

Consigli pratici
La franchigia dei bagagli consentita per i voli domestici è di 20 kg per i bagagli in stiva e 5 kg per i bagagli a mano per passeggero. I bagagli che non potrete portare con voi potranno essere lasciati in hotel qualora questo sia dotato di deposito bagagli.
➢ Per i voli domestici la convocazione in aeroporto è prevista 1h30 prima della partenza.
➢ La validità dei passaporti deve essere superiore a 6 mesi dopo la data della partenza dalla Nuova Caledonia.
➢ I voli domestici sono soggetti a frequenti variazioni di orario. Pertanto consigliamo vivamente di prevedere una notte a Nouméa all'arrivo dall'aeroporto internazionale e alla partenza per il ritorno
➢ Nel caso in cui i clienti decidano di effettuare autonomamente alcune escursioni, potrebbero essere tenuti a pagare alcuni diritti di ingresso per accedere a certi siti. Per esempio: la piscina naturale dell'isola dei Pini o il parco forestale di Nouméa. L'accesso in riva al mare, ai fiumi o alle cascate è spesso vincolato a leggi locali. Pertanto si consiglia di chiedere prima
l'autorizzazione per potere accedere, dotandosi di un permesso di ingresso.
Prima di partire per la zona della Brousse (Nord) o per le isole, consigliamo di procurarsi moneta locale in contanti a Nouméa.
➢ La mancia non è obbligatoria in Nuova Caledonia. Ogni cliente potrà quindi gestire come meglio crede la propria generosità.
➢ In alcune regioni l'acqua calda non è disponibile in tutti gli alloggi.
➢ Il servizio negli hotel potrebbe talvolta sembrare un po' lento. Si tratta della tipica "tranquillità delle isole". Abbiate pazienza, ricordate che siete in vacanza sulle isole dove la nozione del tempo non esiste veramente.
➢ I GPS delle auto non funzionano ovunque su tutto il territorio.