Kami-Nari Viaggi Srl

  • facebook
Ti trovi in: Home » Le Destinazioni » Australia e Pacifico » Australia » Red Centre e Northern Territory
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Red Centre e Northern Territory





Northern territory


Al nord, la regione del Top End verde e umida, più a Sud, quella del Red Centre, rossa e desertica.
Il Red Centre dell'Australia è la destinazione ideale per tutti coloro che desiderano conoscere la vera cultura aborigena, esplorare l'affascinante natura e scoprire l'autentico Outback australiano praticando un turismo reponsabile.

Per la maggior parte dei turisti, esplorare il Red Centre non significa solo visitare Alice Springs, la catena montuosa dei West MacDonnell Ranges o Uluru ma equivale a intraprendere un viaggio attraverso un paesaggio che collega questi leggendari luoghi a un sentimento di arricchimento interiore, un felice connubio che si ottiene solo recandosi in una terra tanto antica.
È una moltitudine di emozioni diverse e non una singola esperienza a rendere il Red Centre tanto speciale.
Il Red Centre è il cuore geografico dell'Australia, un paesaggio plasmato in 2000 milioni di anni. Il Red Centre nell'outback australiano è raggiungibile in treno, aereo e automobile da quasi tutte le principali città australiane. Si può raggiungere il Red Centre con un breve viaggio di 2 ore e 20 minuti o con un viaggio epico nell'Outback della durata di sette giorni.
Le enormi formazioni rocciose di Uluru (Ayers Rock) e Kata Tjuta (Monti Olga) sono uno straordinario fenomeno geologico in netto contrasto con il deserto relativamente pianeggiante che le circonda.
Uluru (Ayers Rock) è un gigantesco monolito di arenaria rossa, con una circonfereza alla base di 9,4 km ed un'altezza massima di 340 m sul deserto circostante. Pitture rupestri nelle grotte alla sua base sono testimonianza delle tradizioni aborigene Anangu tutt'ora vive.
Circa 32 km ad ovest di Uluru si trovano le 36 cupole di Kata Tjuta (Monti Olga). I monti coprono un'area di 3.500 ettari e la cima più alta è Mount Olga, 500 m di altezza sulla pianura circostante.
Il paesaggio prevalentemente desertico è dominato dai cespugli spinosi di spinifex e da bassi arbusti su dune sabbiose punteggiate da querce del deserto. Ci sono oltre 150 specie di uccelli e molti rettili, anfibi e invertebrati addatti all'ambiente arido, oltre ad un certo numero di rari marsupiali come il dunnart, insettivoro e il peloso e tozzo mulgara. Tra i rettili, il perentie è una grossa lucertola che può raggiungere una lunghezza di 2,5 m. Uluru e Kata Tjuta sono parte di un importante paesaggio culturale e hanno un significato particolare per il popolo aborigeno degli Anangu. Le caratteristiche di queste rocce sono testimonianza concreta delle azioni, dei manufatti, dei corpi degli eroi ancestrali che traversarono la terra al tempo della creazione. I viaggi di questi eroi ancestrali sono celebrati nella religione e nella cultura Anangu ai giorni nostri. Anche l'ambiente circostante offre testimonianza del passaggio degli antenati degli Anangu e rappresenta il risultato di migliaia di anni di pratiche tradizionali governate dalla Legge (Tjukurpa). Gli aborigeni impararono a bruciare il territorio a scacchiera, con piccoli fuochi, lasciando tracce che segnano tutt'ora il terreno come un mosaico, e questo sistema di controllo dell'ambiente viene oggi utilizzato dalla direzione del parco. Tjukurpa insegna anche a trovare e conservare le sorgenti ed i bacini d'acqua fra le rocce. Il parco venne restituito ai suoi tradizionali proprietari nel 1985 e quindi dato in leasing al Director of National Parks and Wildlife. Il parco oggi è gestito da un Consiglio di Amministrazione che include una maggioranza Anangu.
Darwin è la capitale del Territorio del Nord, città dal clima tropicale, con estati calde e umide e inverni molto piacevoli. è il punto di accesso per la visita dei principali parchi a nord del continente, i bellissimi parchi nazionali quali Kakadu, Litchfield, Nitmiluk, i territori di di Arnhem Land, le Isole Tiwi

1. Viaggi ispirati
Se la vostra passione è quella speciale libertà offerta da strade infinite, quella soddisfazione che solo le sfide fisiche sanno dare o l'emozione di una scarica di adrenalina, il Red Centre non vi deluderà, offrendovi una vasta gamma di attività che comprendono sia avventure facili sia esperienze più difficili.
In ogni itinerario nel Red Centre che venderete, assicuratevi di consigliare ai vostri clienti di percorrere la Rim Walk a Kings Canyon, guidare lungo la Red Centre Way, passeggiare attorno alla base di Uluru o fare una pittoresca escursione in elicottero sulla catena dei West MacDonnell Ranges.

2. Variopinti paesaggi
Non c'è modo migliore per ristabilire un rapporto con la natura che nuotare in una delle tante splendide piscine naturali della zona, circondati da paesaggi mozzafiato o campeggiando sotto cieli notturni costellati da miriadi di stelle.
Ogni vacanza nel Red Centre non è completa senza tuffarsi a Ellery Creek Big Hole, senza esplorare l'Alice Springs Desert Park, ammirare l'alba su Uluru o Kata Tjuta o gustare una cena sotto le stelle nel ristorante Sounds of Silence.

3. Luoghi sacri
Il Red Centre offre un affascinante mix di esperienze culturali, tutte da esplorare, a partire dall'arte e dalla cultura delle comunità aborigene locali, fino alle storie dei più recenti pionieri, queste esperienze danno tutte la possibilità di incontrare tanti personaggi e rappresentano una perfetta introduzione alla cultura e al patrimonio storico del Red Centre.
Per avere uno sguardo d'insieme sulla cultura esclusiva del Red Centre non dimenticate di ricordare ai vostri clienti le meravigliose gallerie d'arte di Alice Springs, gli straordinari eventi come la Camel Cup, e i tour aborigeni interattivi.

4. Centro del benessere
Il Red Centre è il luogo ideale dove ritemprare il corpo e lo spirito. Se siete alla ricerca di un legame spirituale con voi stessi, con la vostra famiglia o con i vostri cari, oppure se volete scoprire antichi e naturali metodi di cura o semplicemente uscire dagli angusti spazi del vostro ufficio, il Red Centre saprà soddisfare le vostre esigenze.
Avrete l'opportunità di imparare a conoscere il cibo del bush e gli antichi rimedi dagli anziani delle tribù aborigene di Uluru, e potranno rilassarsi facendosi viziare presso la Red Ochre Spa a Voyages o scoprire la Valle dei Venti (Valley of the Winds) passeggiando a Kata Tjuta.