Una Fiaba Orientale

7 Giorni

Meraviglioso Uzbekistan

Arrivo ad Urgench alle 07:00. Incontro con la guida locale e autista.
Trasferimento a Khiva (40 km. 45 min)
All’arrivo trasferimento in hotel, sistemazione. Early check-in alle 09:00.

Colazione in hotel.
Dopo la colazione e un pò di riposo inizio dell’escursione a Khiva. Khiva, città carovaniera per eccellenza, è davvero una città senza pari in tutta l’Asia centrale per la sua forma urbanistica. Questo è dovuto al fatto che la città originalmente era costruita seguendo il piano rettangolare con quattro porte delle antiche fortezze di cui era ricca la terra di Corazmia - pronunciato Khorazm in uzbeko che tradotto significa “la terra del sole”. Ma nel 18 secolo in seguito all’invasione persiana Khiva subisce un periodo di ricostruzione e prende il suo piano attuale.

- Cominciamo il nostro tour di Ichan Qala – città-fortezza di Khiva: attraverso il cancello principale Ata-Darvoza. E subito vediamo la Madrasa di Muhammad Amin Khan, costruita nel 1852 per alloggio e studio degli studenti, oggi adibito ad albergo.
- Kalta Minor (1851 ) è il minareto, situato in un angolo lontano della madrasa Amin Khan. In origine era concepito come il minareto più alto del mondo musulmano, con un diametro di 15 metri e un’altezza di 28 metri. Ma dopo la morte di Amin Khan (1855), il progetto non fu completato e il suo nome è tradotto come “Breve minareto”.
- Kunya Ark (XVII в.) che serviva da residenza signorile fortificata dei khan di Khiva era costruita secondo l’ordine di Arang Khan nel 17 secolo ed occupava tutto il lato occidentale delle mura di Khiva.
- Madrasa di Muhammad Rahim Khan (XIX secolo)
- Moschea Juma (X - XVII s.) – il tetto della moschea è sostenuto da 213 colonne scolpite. Grazie alla costruzione unica è il posto fresco con un’acustica eccellente.
- Minareto e madrasa Islam Khoja (1908 – 1910) –45 m di altezza è il più alto edificio a Khiva con l'area di osservazione.
- Tosh Hawley (1825 – 1842) è il Palazzo di Allakuli Khan la cui costruzione ha durato per otto anni dal1830 fino al 1838 è stato costruito all’esempio delle residenze estive dei khan che venivano fortificate da strutture difensive molto solide da qui il nome del palazzo. E’ uno dei pochi complessi palaziali del medioevo in Asia centrale che si è conservato intatto ai nostri giorni
- Complesso Pakhlavan Mahmud (XIV - XIX secolo) è il monumento architettonico più notevole di Khiva con piastrelle uniche. Costruito in onore dell’eroe nazionale, poeta, medico e combattente invincibile Pakhlavan Mahmud.
- Il Palazzo Nurullabai trasmette la storia di Khiva tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo e non è inferiore ad altri palazzi per bellezza e fascino, splendore e splendore. La storia della costruzione del palazzo è interessante.

Folk show-opzione

Vedrete le danze del folclore di Khorezm, suoni dei strumenti nazionali: doira, dutar e rubab che vi raccontanno della potenza, la ricchezza e la grandezza del regno di Khorezm.

Pernottamento

Colazione in hotel
Proseguimento per Bukhara attraverso il deserto di Kyzylkum. Potrete godervi le viste esotiche delle dune di sabbia di uno
dei più grandi deserti nel mondo.

Arrivo a Bukhara e sistemazione in hotel. Riposo in albergo.

Colazione / prano e cena liberi
Pernottamento in hotel

Colazione in hotel
Inizio delle visite nel centro storico di Bukhara (escursione - passeggiata a piedi).

Bukhara è un santuario in Asia centrale con la sua storia secolare ch’è strettamente intrecciata con la storia della Via della Seta. Parte della Città Vecchia ha svolto il suo aspetto nel corso dei secoli. La secolare storia di Bukhara ha lasciato tracce nella città, che appaiono chiaramente oggi.

- Complesso Lyabi Hauz è il cuore di Bukhara, è uno di questi piazze centrali, formatesi nel secoli XVI-XVII. Lo
stagno centrale “hauz”è incorniciato da tre edifici: la madrasa Kukeldash, la madrasa Divan-Beghi e la khanaka Divan-Beghi. La casa è circondata da vecchi alti alberi che danno freschezza nella calura estiva e rendono la piazza un luogo di vacanza preferito per I residenti locali.
- Trading Domes sono tre centri commerciali, conservati dal XVI secolo: Toki Zargaron è un bazar di gioiellieri, Toki Telpak Furushon è il bazar dello zucchetto, Toki Sarrafon è il bazar dei cambiavalute.
- Moschea Magoki Attari – nel 937 la moschea fu quasi rasa al suolo da un incendio e nel XII secolo fu restaurata.
- Complesso Poi Kalyan (XII - XVI s) è il biglietto da visita di Bukhara è l’insieme architettonico costituito dalla moschea della cattedrale di Kalyan, dalla madrasa Miri arab e minareto Kalyan, il più alto (46 m) nella regione dell’Asia
centrale.
- Fortezza Ark (IV aC - XIX s) – nel Medioevo era un’intera piccola città circondata da una cinta muraria.
All’interno della fortezza c’era il palazzo di un emiro, zecca, moschee, istituzioni governative, magazzini, negozi,
una prigione e una piazza.
- Moschea di Bolo Hauz (1712) è la moschea famosa che si trova vicino a un serbatoio artificiale con le colonne
sorprendenti di legno.
- Mausoleo dei Samanidi (IX - X c) è il primo edificio in Asia centrale, costruito in mattoni cotti a forma di cubo, con una cupola coperta e con l’unico disegno geometrico della muratura – un capolavoro dell’architettura mondiale

Colazione / pranzo e cena liberi
Pernottamento in hotel

Dopo la colazione inizio del tour fuori di città

- Chor Minor è uno degli edifici più sorprendenti ed unici nei dintorni di Bukhara, ha quattro minareti ed è stato costruito nel 1807 dal mercante turkmeno Califfo Niyazkul.
- Chor Bakr è un cimitero di mausolei del XVI sec. A 5 km da Bukhara.
- Palazzo Sitorai Mokhi Khosa (XIX sec.) è una residenza estiva dove soggiornarono più generazioni di emiri di Bukhara, costruita nello stile combinato delle tradizioni locali ed europee di quel tempo. Le sale del palazzo sono riccamente decorate
con tappeti e dipinti.

Trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza per Samarcanda in treno veloce Afrosiab (15:50-17:24)
All’arrivo trasferimento in hoel e sistemazione.

Colazione / pranzo e cena liberi
Pernottamento in hotel

07:00-09:00 Colazione in hotel
09:00 Inizio del tour a Samarcanda

La città Samarcanda è una delle più antiche. Ha più di 2750 anni. Alla fine del XIV secolo. Samarcanda è diventata la capitale Samarcanda è una città meravigliosa. Qualunque siano gli epiteti che filosofi e poeti hanno inventato per questa città - lo Specchio del Mondo, il Giardino dell'Anima, la Perla dìOriente, il Volto della Terra - è forse impossibile esprimere a parole tutta la sua bellezza e ricchezza. Puoi solo goderti personalmente tutto il suo splendore.

Oggi Samarcanda è un luogo dove sono custodite con cura le reliquie dell'antichità. La città è inclusa nella Lista del
Patrimonio Mondiale dell'UNESCO per l'abbondanza di valori materiali e spirituali qui conservati. Monumenti unici di
architettura antica, patrimonio di scuole scientifiche e artistiche, centri di artigianato nazionale, esistenti nell'antica città, sono oggi famosi in tutto il mondo.

- Piazza Registan, che è una delle più belle piazze del mondo, e comprende madrasse: Tilla Kori e Ulugbek.
- Mausoleo di Tamerlano e dei suoi discendenti - Gur-Emir.
- Moschea Bibi-Honim - dall’architettura gigantesca costruita anche questa per ordine di Tamerlano dopo la sua campagna
in India, per mostrare il suo potere al mondo.
- Siab Bazaar

Visitare Samarcanda e non visitare il bazar significa perdere una delle avventure più interessanti. Il mercato orientale è un
ambiente molto particolare dove è possibile sentire il meglio la vivace atmosfera della città antica. Molti anni fa, i mercati erano i
principali oggetti strategici del commercio lungo la Grande Via della Seta. Il Siab Bazaar di Samarcanda è uno dei luoghi più
interessanti e antichi della città, che ogni viaggiatore dovrebbe vedere.

- Mausoleo di Shahi Zinda-(“il re vivente”) situata sul pendio della collina dell'antica Samarcanda domina maestosamente
la città medioevale fondata da Tamerlano. Un gioiello di architettura del XIV-XV Samarcanda, unico nel suo genere, dove si può trovare tutti i processi artistici della decorazione islamica.
- La visita di cartiera “Konighil”.

La cartiera “Konighil”. Oggi, la famosa carta di  Samarcanda  si produce secondo le antiche ricette in un laboratorio di carta nel
villaggio alla periferia di Samarcanda “Konigil” (10 km dal centro di Samarcanda).I meccanismi di produzione qui, come in passato, sono guidati da una ruota ad acqua, utilizzando le acque del fiume Siab. Qui, come molto tempo fa, si può vedere con i propri occhi tutto il processo di produzione la famosa carta di Samarcanda secondo la tecnologia antica.

- Fabbrica dei tappeti “ Hudjum”

Colazione / pranzo e cena liberi
Pernottamento in hotel

La partenza per Shahrisabz.

Shahrisabz è il luogo di nascita di Amir Temur.

- La moschea Kuk Gumbaz e il complesso Dorus Tilovat - (1437) questa grande moschea del Venerdì è stata costruita da Ulugbek.
- Il duomo di Gumbazi Seydon - finito da Ulugbek nel 1438 come mausoleo per i propri discendenti
- Il complesso Dorut Saodat - il complesso fu costruito nel 1392 da Timur • La Moschea di Hazrat Imam del 14 ° secolo - Ak Saray (il palazzo bianco ) – residenza estiva di Timur

Ritorno a Samarcanda. Trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza per Tashkent (17:33-19:47)

All’arrivo trasferimento in hotel e sistemazione.

Colazione / pranzo e cena liberi
Pernottamento in hotel

Colazione in hotel

Escursione osservativa di Tashkent:
- Hast-Imam - più grande centro religioso di Tashkent, che comprende mausolei Barak-Khan, la Moschea Telasheyh e
Abu Bakr Muhammad Kaffal Shashi. Il valore principale di questo complesso è la biblioteca, dove si possono vedere i
manoscritti più antichi e il famoso Corano di Osman del 7 secolo.
- Chorsu – il più antico e il più grande bazar di Tashkent
- Kukeldash madrassah

12:00 Trasferimento all’aeroporto internazionale e partenza per Istanbul alle 15:05

La quota comprende

  • Sistemazione in camera doppia negli alberghi
  • Early check-in alle 09:00 a Khiva nel primo giorno
  • Pensione: BB
  • Servizio di trasporto durante tutto il tour
  • Il treno veloce Bukhara-Samarcanda (classe economica)
  • Il treno veloce Samarcanda-Tashkent, (classe economica)
  • Guida qualificata parlante italiano/inglese durante tutto il tour dall’incontro in aeroporto fino all’ultimo giorno/ oppure le guide locali
  • Escursioni + ingresso biglietti per tutti i siti menzionati nel programma
  • Acqua
  • In omaggio: Wi-Fe-router con il traffico illimitato (per i gruppi più di 10 pax)

La quota non comprende

  • I voli internazionali
  • Supplemento per camera singola
  • Bevande ai pasti
  • Il biglietto per la macchina fotografica per i monumenti storici
  • Una mancetta per la guida e autista (consigliabile)
  • Degustazione dei vini in vinicola Khovrenko 30 EUR per pax da confermare
  • Visita Hammam orientale 45 EUR per pax – da confermare
  • Master classe della preparazione di Plov a Samarcanda 20 EUR per pax – da confermare
  • Radio-guide –25 EUR per pax
  • Extra personali
  • Tutto quanto non specificato alla voce “la quota include”

IMA-24

Itinerario: Istanbul –Urgench – Khiva – Bukhara –Samarcanda -Shakhrisabz – Samarcanda – Tashkent – Istanbul

Immergetevi nelle meraviglie culturali di questo paese storicamente ricco e scoprite il luogo di nascita di famosi scienziati come Avicenna e Ulugbek.
Visitate i luoghi sacri in cui l’Imam al-Bukhari raccolse i suoi eccezionali hadith e goditevi gli aromi stuzzicanti della cucina uzbeka, arricchiti da un affascinante folclore.

Le cupole turchesi, oro, spezie, seta… Queste parole ci dicono del lusso dell’Asia Centrale, Samarcanda,
Bukhara. Dai palazzi ai caravanserragli, dalle moschee ai mausolei, di nuovo si scopre il fascino irripetibile delle città – oasi per i viaggiatori.
Preparatevi a rimanere incantati dallo straordinario patrimonio dell’Uzbekistan quando visiterete le splendide città di Samarcanda, Bukhara e Khiva, che sono orgogliosamente elencate come siti del patrimonio mondiale dell’UNESCO.

Date partenza 2024
29/03 – 04/04
31/05 – 06/06
09/08 – 15/08
23/08 – 29/08
06/09 – 12/09
20/09 – 26/09
04/10 – 10/10
25/10 – 31/10

Quota a persona in camera doppia a partire da
euro 990 – base 4

Supplemento singola su richiesta

 

Pernottamenti
Tashkent: Inspira-S, Mercure 4* o similare
Samarkand: Emirkhan, East Star 4* o similare
Bukhara: Safiya boutique, Rayyan boutique o similare
Khiva: Erkin Palace 3*, Zarafshan Boutique o similare

Puoi inviare la tua richiesta tramite il modulo sottostante.

Una Fiaba Orientale
  • Viaggio di Gruppo
  • Mezza pensione
  • Guida in lingua italiana

DOVE TI PIACEREBBE ANDARE?

Ultimi Articoli

Newsletter