Pasqua copta e Valle dell’Omo

10 Giorni

Dal 25 aprile al 05 maggio

Arrivo al mattino nella capitale dell’Etiopia, incontro con lo staff e trasferimento in hotel per depositare i bagagli. In seguito visita della città.
Nel corso della visita si vedrà il Museo Nazionale interessante per i reperti sabei e per i resti di Lucy, un ominide vissuto nella valle dell’Awash tre milioni e mezzo di anni fa e il Museo Etnografico, che possiede una splendida collezione di strumenti musicali e di croci copte, nonché le stanze dove abitò l’imperatore Hailè Selassiè.

Pranzo in corso di visite.
Nel primo pomeriggio visita della chiesa di san Giorgio e infine si raggiungerà la collina di Entoto, il punto più panoramico della città.

Cena e pernottamento in hotel.

(KM 330, TEMPO 6/7 ORE CIRCA – I TEMPI NON TENGONO CONTO DI SOSTE VISITE E PRANZO)

Dopo la prima colazione partenza per la visita ai siti archeologici di Melka Kunture e Tiya.
Melka Kunture è un sito preistorico, rinvenuto nel 1963 su entrambe le rive del fiume Awash. Nel piccolo ma grazioso museo si può ammirare un’importante collezione di attrezzi di basalto utilizzati dall’homo erectus/sapiens. È considerato anche una fonte di ritrovamenti fossili di mammiferi estinti. Il sito archeologico di Tiya, annoverato tra i Patrimoni dell’Unesco, vanta molte stele funerarie antiche, decorate con incisioni misteriose di cui ancora oggi non si conosce il significato e l’origine.

Al termine delle visite si procede per Soddo, pranzo lungo la strada. All’arrivo sistemazione, cena e pernottamento in albergo.

(1,290 M) (KM 200, TEMPO 4/5 ORE CIRCA – I TEMPI NON TENGONO CONTO DI SOSTE VISITE E PRANZO)

Partenza di buon mattino per raggiungere Arba Minch. A una quindicina di km dalla città si devia per raggiungere Chencha, il villaggio delle popolazioni Dorze, famosi per i lavori di tessitura e le abitazioni completamente fatte di canna. I loro abiti di cotone sono tra i meglio intessuti di tutta l’Etiopia.

Pranzo ad Arba Minch e partenza per un’escursione sul
lago Chamo, il quarto lago più grande d’Etiopia, dove si possono ammirare ippopotami e coccodrilli, oltre a una grande varietà di uccelli.

Rientro ad Arba Minch. Cena e pernottamento in albergo.

(KM 240, TEMPO 6 ORE CIRCA – I TEMPI NON TENGONO CONTO DI SOSTE VISITE E PRANZO)

Presto al mattino partenza per Jinka. Lungo la strada visita a un villaggio Arbore, la tribù che è andata ad occupare la regione più arida della valle dell’Omo. Molto interessanti sono le loro capanne fatte con l’erba palustre del lago Stefania (Chew Bahir) vicino al loro territorio.

Pranzo al sacco e proseguimento per Jinka. Nel pomeriggio, visita un villaggio Ari nei dintorni della città. Gli Ari sono una popolazione che occupa un territorio molto esteso, posseggono grandi mandrie, producono il miele, la grappa locale di mais e molti prodotti artigianali che spesso rivendono e proseguimento per Jinka.

Arrivo nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento al lodge.

(KM 200, TEMPO 6 ORE CIRCA – I TEMPI NON TENGONO CONTO DI SOSTE VISITE E PRANZO)

Prima colazione e partenza per la visita ad un villaggio Mursi all’interno del Mago N.P.
L’incontro con la popolazione dei Mursi è uno dei momenti più significativi del viaggio. I Mursi sono circa 10.000, un tempo erano una popolazione nomade ma ora si occupano di agricoltura e pastorizia; lavorano la terra sfruttando le stagioni delle piogge e il limo, una fanghiglia che il fiume Omo lascia dopo le inondazioni, come concime. Le donne Mursi, per bellezza, usano inserire nel labbro inferiore della bocca piattelli circolari di argilla che misurano fino a 15 cm di diametro. Gli uomini presentano sulla pelle scarificazioni che indicano il numero di animali selvatici o dei nemici uccisi in battaglia.
Pranzo al sacco durante il viaggio, arrivo ad Aldubba nel primo pomeriggio per visitare il mercato settimanale del martedì. Proseguimento per Turmi e visita a un villaggio Hamer. Gli
Hamer sono un gruppo di circa 50.000 individui che vivono di agricoltura e allevamento.
Le coltivazioni più importanti sono sorgo e miglio e praticano un’apicoltura grezza del miele che è uno degli alimenti fondamentali della loro dieta.

Cena e pernottamento al lodge.

(KM 280, TEMPO 5/6 ORE CIRCA – I TEMPI NON TENGONO CONTO DI SOSTE VISITE E PRANZO)

Partenza al mattino, dopo la prima colazione, per visitare un villaggio Nyangatom vicino Kangate, questi sono una popolazione nilotica i cui componenti vantano corporatura
imponente ed atletica e le donne indossano importanti collane di perline di plastica colorate.

Pranzo al sacco. Proseguimento per Omorate, la regione dei Dassanech che vivono molto vicini al lago Turkana. Questi sono un popolo di guerrieri che durante le danze tradizionali indossano un copricapo che ricorda la criniera dei leoni.

Ritorno a Turmi nel tardo pomeriggio cena e pernottamento in lodge.

(KM 210, TEMPO 5 ORE CIRCA – I TEMPI NON TENGONO CONTO DI SOSTE VISITE E PRANZO)

Partenza al mattino, dopo la prima colazione, per Key Afer ed assistere al mercato settimanale del giovedì. Key Afer, il capoluogo dei Benna che si trova adagiata su un altopiano verdeggiante. Visita al grande mercato di Key Afer che si anima e si colora con la presenza di centinaia di persone appartenenti alle etnie dei Benna, Tsemay e Hamer, popolazioni che vivono in queste zone e che, al mercato, vendono e comprano merci di
ogni tipo: cibarie come verdura, spezie e burro, manufatti di produzione locale come le zucche intagliate e dipinte.

Pranzo al sacco e proseguimento per Konso. La popolazione
Konso vive in un territorio che è la naturale estensione dell’altopiano ma con terreni aridi e scarse risorse d’acqua. Per ovviare a queste condizioni poco favorevoli i Konso, terrazzano le colline circostanti, utilizzando concime animale ed effettuando la rotazione stagionale della semina, sono divenuti esperti agricoltori e hanno reso il loro territorio fertile e produttivo. Si visita un loro villaggio tradizionale.

Arrivo nel tardo pomeriggio e sistemazione al lodge.

Cena e pernottamento.

(KM 300, TEMPO 5/6 ORE CIRCA – I TEMPI NON TENGONO CONTO DI SOSTE VISITE E PRANZO)

Dopo la prima colazione partenza per Yirgalem.
All’arrivo pranzo, e dopo una breve pausa, si potrà effettuare una piccola camminata nella foresta che circonda il lodge alla

ricerca delle 100 e più specie di uccelli che la popolano e una visita al piccolo villaggio di coltivatori di caffè Sidama.

Prima di cena sarà interessante osservare il pasto delle iene
che, attirate dal cibo loro offerto, escono timidamente dalla foresta dove vivono.

Cena e pernottamento al lodge.

(KM 275, TEMPO 5 ORE CIRCA – I TEMPI NON TENGONO CONTO DI SOSTE VISITE E PRANZO)

Prima colazione.
E partenza per Hawassa, dove si visiterà il mercato del pesce che sorge sull'omonimo lago. Hawassa è il più piccolo lago della Rift Valley e sorge nella caldera di un antico vulcano. È possibile osservare molte varietà di uccelli acquatici, alcuni dei quali
endemici, sulle sue rive. Si prosegue per Addis Ababa.

Pranzo lungo la strada. Cena in hotel.

Per la vigilia della Pasqua, sabato notte, ci si reca col gruppo verso la chiesa per assistere ai salmi della Pasqua e ci si rimane in genere fino alle 2300/2400 quando si accendono i ceri e comincia la celebrazione della Santa Messa che si protrae fino alle 3 del mattino.

Pernottamento.

Dopo la prima colazione e visita del palazzo imperiale di Menelik secondo all'interno del nuovo Unity Park. Questa è un'opportunità unica per immergersi nella storia della
capitale, rivivendo quasi settant'anni di potere e tradizione.

A seguire, pranzo e visita alla vicina chiesa di Batra Mikael, che funge da mausoleo per Menelik secondo, sua moglie
Taitu e la figlia, l’imperatrice Zouditu.
Tempo a disposizione per gli ultimi acquisti.
Camere in day use per relax prima di cena (una camera ogni 4 pax).

Cena e trasferimento in aeroporto per il volo internazionale.

La quota comprende

  • Trasporti / trasferimenti privati in 4X4, minibus o coaster bus in base al tour e al numero di persone; autista/i e benzina inclusi
  • Sistemazione in hotel di categoria 4* ad Addis Abeba
  • Camere in appoggio prima di cena l’ultimo giorno (4 persone per camera)
  • Sistemazione in hotel di categoria 3*(STANDARD ETIOPE) nelle altre località
  • Pensione completa (dal pranzo del primo giorno alla cena dell’ultimo); un’acqua o soft drink a pranzo e cena + tè o caffè
  • Entrate, guide locali, scout (quando necessari) ed escursioni in barca (quando presenti nel
  • programma)
  • Una guida parlante italiano o inglese che segue il gruppo dall’arrivo alla partenza

La quota non comprende

  • Volo internazionale
  • Voli interni (se presenti nel programma)
  • Visto di ingresso
  • Mance (obbligatorie e facoltative)
  • Foto e video
  • Bevande alcoliche
  • Quanto altro non menzionato

TAN-24

Viaggio di Gruppo
Dal 25 aprile al 05 maggio 2024

Una meravigliosa esperienza nella Valle dell’Omo integrale, con le celebrazioni pasquali che si terranno ad Addis Abeba. 

Questa è un’opportunità unica per immergervi nella festa cristiana più significativa del paese, con la possibilità di partecipare alle celebrazioni con una buona fetta della comunità nella capitale. 

La Valle dell’Omo, con le sue culture remote e autentiche, è un tesoro che, purtroppo, sta gradualmente scomparendo. Questo viaggio offre l’opportunità di catturare gli ultimi bagliori di queste tradizioni uniche prima che siano perse per sempre. Vogliamo rassicurarvi che il viaggio è progettato per offrire una completa serenità e un’esperienza indimenticabile. 

Partecipate a questa straordinaria avventura e contribuirete a preservare la ricchezza culturale della Valle dell’Omo.

Quota a persona in camera doppia a partire da
euro 2.900 – base 2 partecipanti
euro 2.170 – base 4 partecipanti

Pernottamenti
ADDIS ABEBA = BEST WESTERN, MAGNOLIA HOTEL, SAPPHIRE HOTEL, JUPITER HOTEL
SODDO = LEWI RESORT
ARBA MINCH = HAILE’ RESORT, PARADISE LODGE, EMERALD RESORT
JINKA = ECO OMO LODGE
TURMI = PARADISE LODGE, BUSKA LODGE, TURMI LODGE, EMERALD RESORT
KONSO = KANTA LODGE
YIRGALEM = AREGASH LODGE

Puoi inviare la tua richiesta tramite il modulo sottostante.

Pasqua copta e Valle dell’Omo
  • Viaggio di Gruppo
  • Guida in lingua italiana o inglese
  • Pensione completa

DOVE TI PIACEREBBE ANDARE?

Ultimi Articoli

Newsletter