Sikkim

15 Giorni

Goecha La Trek

Day 1 :
Delhi

Check in e pernottamento in hotel

Day 2 :
Delhi

Al mattino, partenza per una visita guidata a Old Delhi.

Durante il tour, esplorerai questo luogo esotico con le sue strade sterrate strette, miriadi di persone e mercati colorati ed economici che mantengono viva la tradizionale maestria per cui Delhi è sempre stata famosa. Passa davanti al Red Fort e fai un giro in risciò a pedali. Visita la Jama Masjid, la più grande moschea musulmana dell'India.

Dopo la visita a Old Delhi con la tua guida, visita il più prominente Gurdwara Sikh, o tempio Sikh, di Delhi. In seguito, guida verso i sobborghi di New Delhi per esplorare il Tumulo di Humayun, il tumulo del sedicesimo secolo di Humayun, il secondo imperatore moghul la cui ultima dimora è ora un sito del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO, grazie alla sua innovativa architettura moghul.

Pernottamento in hotel (B)

Dopo la colazione, check-out dall'hotel e trasferimento all'aeroporto di Delhi per prendere il volo per Bagdogra.

All'arrivo, guida per circa 5 ore fino a Gangtok. Situata a un'altitudine di 1750 metri, Gangtok è diventata la capitale dello stato a metà del XIX secolo ed è cresciuta rapidamente da allora. La zona del centro è dominata da enormi edifici governativi decorati con simboli tradizionali buddisti. Gangtok è anche una tappa di riposo per le persone che viaggiano verso il Nord di Sikkim. Circondata da monasteri e orchidee, Gangtok è davvero una delizia per i viaggiatori.

Pernottamento in hotel (B, D)

Day 4 :
Gangtok

Oggi dopo colazione, esplora Gangtok.

Inizieremo con il Namgyal Institute Of Tibetology (Chiuso la domenica e il secondo sabato) - In mezzo a un ambiente sereno di querce, betulle e frassini si trova l'organizzazione unica fondata nel 1958. Costruito in stile tradizionale, il Namgyal Institute of Tibetology promuove la ricerca nel Buddhismo Mahayana e nella lingua e tradizione del Tibet. Ha una delle collezioni più grandi al mondo di libri e manoscritti rari sul Buddhismo Mahayana.
Accanto all'istituto ci sono due stupi squisiti, il Do Drul Chorten, costruito per commemorare la vittoria del bene sul male e il Jhang Chub Chorten, costruito in memoria di Thrukshik Rinpoche, un devoto ardente, un grande spiritualista e interprete del Buddhismo. Vicino al Chorten sono collocate due gigantesche statue di Lord Buddha e Guru Padmasambhava, anche conosciuto come Guru Rimpoche, il patrono di Sikkim.

Poi guidiamo verso le periferie di Gangtok per visitare l'impressionante Monastero di Rumtek, il Centro Dharma del mondo e sede di Sua Santità, il Gyalwa Karmapa, capo dell'ordine Kagyupa del Buddhismo Tibetano. Dietro il monastero principale si trova il Karmae Nalanda Institute of Buddhist Studies, splendidamente decorato, che attrae studenti da tutto il mondo. Di fronte all'ingresso dell'Istituto si trova una piccola sala con uno stupendo Chorten adornato di gioielli, il Golden Stupa, che contiene le ceneri e i resti di Sua Santità il xvi Gyalwa Karmapa.

Da qui procediamo a visitare il Monastero di Enchey (Chiuso la domenica) situato su una cresta sopra Gangtok, il monastero di Enchey è immerso in boschi rigogliosi con una vista spettacolare sulla città di Gangtok. Costruito nel 1910 sul sito dell'eremo del grande santo tantrico, Lama Drutob Karpo, famoso per i suoi poteri di levitazione, questo monastero ospita i monaci dell'Ordine Nyingmapa del Buddhismo Tibetano.

Concludi la giornata con la visita della Direzione del Tessuto a Mano e dell'Artigianato (Chiusa la domenica e il secondo sabato) questa Direzione è stata istituita per promuovere l'arte e l'artigianato tradizionali di Sikkim. Fregi di legno finemente intagliati, lavori intricati in bambù, insieme a bellissimi tappeti tessuti a mano e telai sono esposti qui. I visitatori possono non solo acquistare questi articoli qui ma anche vedere gli artigiani al lavoro. Tra gli altri, un articolo preferito qui è il choktse, un tavolo di legno con pannelli intagliati che può essere piegato in un pacchetto portatile.

Ritorno in hotel per pernottamento.

Pernottamento in hotel (B, D)

Dopo colazione, effettua il check-out e dirigiti a Yuksum (1840 m), la prima capitale del regno di Sikkim e sito dell'incoronazione del primo chogyal. Le prove della cerimonia di intronizzazione possono ancora essere viste sotto forma di sedili di pietra e di un'impronta del capo Lama su una pietra. Il trono di pietra costruito per l'importante evento si trova oggi a Norbugang ed è stato dichiarato sito del patrimonio.

All'arrivo, effettua il check-in in hotel e il resto della giornata è a tua disposizione.

Pernottamento in hotel (B, D)

Questa mattina inizieremo il nostro trekking verso Bakhim, situato a 3005m.

Bakhim si trova tra bellissime piante alpine e le famose orchidee di Sikkim. In questa zona sono presenti diverse specie di fauna himalayana e Bakhim stesso ospita molte rare varietà di uccelli e farfalle.

Pernottamento in tenda mobile (B, Pranzo al sacco, D)

Inizieremo il nostro trekking verso Dzongri, situato a 4030m. Dzongri è una ripida salita di 11 km da Bakhim, ma ogni sforzo è valsa la pena per l'eccellente e imponente vista che si ha del Kanchanjunga e di altre vette da qui. Inoltre, le rododendri nani aggiungono un tocco romantico al magico mondo di Dzongri.

Pernottamento in tenda mobile (B, Pranzo al sacco, D)

Oggi faremo trekking verso Thangsing. Una discesa di 7 km porta a Thangsing situata alla base del picco Jopine a 3930m. Si possono ammirare bellissimi paesaggi naturali tutto intorno.

Pernottamento in tenda mobile (B, Pranzo al sacco, D)

Faremo trekking fino a Lamuney. Da Thangsing è una salita di 8 km fino a Lamuney, 4450 m e alla base del Picco Pandim.

Pernottamento in tenda mobile (B, Pranzo al sacco, D)

A 4940 m il Passo Gochala è ancora più alto di Lamuney. Si tratta solo di una salita di 6 km da Lamuney passando per il Lago Samity, quindi trekking fino a Thangsing.

Si noti che ora il trekking è consentito solo fino al Primo Punto Panoramico di Goechala.

Pernottamento in tenda mobile (B, Pranzo al sacco, D)

Dopo colazione inizieremo il trekking in discesa verso Tshoka.

Pernottamento in tenda mobile (B, Pranzo al sacco, D)

Ultimo giorno di trekking che terminerà a Yuksum.

Pernottamento in hotel (B, L, D)

Dopo colazione, guida verso Darjeeling, che si erge alta nell'Himalaya a un'altitudine di 2134m. "Dorje Ling", o luogo del Fulmine, offre una vista mozzafiato sulle vette delle montagne innevate, con il Kanchendzonga che si innalza più in alto di tutte le altre. Spesso chiamata la "Regina delle Colline", rimane altrettanto affascinante con le sue piccole cascate, piccoli villaggi e una ferrovia a scartamento ridotto. Circondata da famosi giardini di tè e montagne innevate, Darjeeling rimane una delle destinazioni più esotiche. Graeme Westlake nel suo libro 'An Introduction to Hill Stations on India' si riferisce a Darjeeling come avendo "Una vista difficilmente eguagliata sulla Terra".

All'arrivo, effettua il check-in in hotel.

Pernottamento in hotel (B, D)

Day 14 :
Darjeeling

Di prima mattina visita a Tiger Hill, situata a 13 km da Darjeeling, dove si può ammirare un bellissimo sorgere del sole e la catena dell'Himalaya come il Kanchanjunga (terza montagna più alta del mondo). Si può vedere l'orizzonte cambiare colore appena prima dell'alba e poi l'intera catena dell'Himalaya diventare dorata. È veramente uno spettacolo maestoso (soggetto alle condizioni meteorologiche).

Durante il ritorno da Tiger Hill, fermati al monastero di Ghoom, il monastero più antico della zona, costruito nel 1875, dove si può vedere l'immagine di Mythey Buddha alta 15 piedi.

Ritorno in hotel per la colazione.

Dopo colazione, goditi il giro in trenino per Ghoom (soggetto al funzionamento del treno e alla disponibilità dei posti).

Successivamente, visita all'Himalayan Mountaineering Institute/Padmaja Naidu Himalayan Zoological Park (chiuso il giovedì).

L'Istituto di Alpinismo dell'Himalaya è stato fondato a Darjeeling quando Tenzing Norgay ha scalato l'Everest per fornire formazione nell'alpinismo e in altri sport avventurosi correlati all'alpinismo. Presso l'Istituto si possono vedere attrezzature ecc. utilizzate da Mr. Tenzing Norgay e l'Everest Museum con dettagli completi sull'Everest. Annesso all'istituto, è possibile visitare l'Himalayan Zoological Park, dove si possono vedere animali dell'Himalaya come il leopardo delle nevi, il lupo tibetano, lo yak tibetano, l'orso nero himalayano e diverse varietà di uccelli.

Da qui ci dirigiamo al Tibetan Self-Help Centre o Refugee Centre (chiuso la domenica). Questo istituto è gestito dai rifugiati tibetani per preservare le loro arti e mestieri e si possono vedere la produzione di tappeti tibetani, lavori in pelle, dipinti e lavori in legno, ecc.

Pernottamento in hotel (B, D)

Dopo colazione, guida all'aeroporto di Bagdogra per prendere il volo per Delhi.

All'arrivo, trasferimento in un hotel vicino all'aeroporto di Delhi per il riposo delle ultime ore prima del volo internazionale di ritorno a casa.

FAR 24

Il trekking inizia con una passeggiata attraverso i boschi di rododendri, magnolie e orchidee attraverso Yuksom e Bakhim, una deliziosa camminata che si traduce in una ripida salita fino a raggiungere l’altopiano di Dzongri, quando il mondo delle potenti montagne si svela davanti ai nostri occhi, lasciandoci incantati e stupiti dalla loro spettacolare bellezza. Trekking sotto l’ombra della terza montagna più alta del mondo, il Monte Kanchenjunga, che non è solo un bellissimo massiccio, ma è anche una montagna venerata il cui vertice è considerato l’abitazione degli Dei! Circondato da molte montagne importanti come il Monte Kabru, il Monte Siniolchu, il Monte Jannu e molte altre, le viste sono veramente mozzafiato.

La salita al passo Goecha La, alto 4.940 metri, è un po’ impegnativa, ma entusiasmante mentre ci avviciniamo alla grande montagna.

Insieme al trekking ci sono le meravigliose notti per visitare la cittadina himalayana di Darjeeling, famosa come casa di Tenzing Norgay, il primo conquistatore dell’Everest, e il miglior tè sulla Terra. La visita al monastero di Pemayangtse con uno dei mandala più belli (dimora celeste del Signor Buddha) è un’ottima esperienza di apprendimento.

Inoltre, visita la colorata Gangtok, anche capitale dell’ex regno himalayano di Sikkim, con un’esperienza culturale per visitare i suoi monasteri e le sue biblioteche.

Attrazioni principali

  • Un'avventura di 15 giorni con spettacolari vedute del Monte Kangchenjunga e delle 14 montagne circostanti in una settimana di trekking da Yoksum a Dzongri, passando per Goecha La, per poi ritornare a Yoksum, raggiungendo un'altitudine di 4.940 metri.
  • Bellissimi sentieri attraverso boschi di magnolie e foreste alpine
  • Visita a monasteri storici di Rumtek e Panlasang in Sikkim durante il viaggio attraverso Darjeeling e Gangtok
  • Esperienza del famoso tè di Darjeeling
  • Campeggio in tende da montagna durante il trekking e soggiorno in hotel a Darjeeling e Gangtok
  • Il trasporto avviene con SUV attraverso le montagne

Periodo migliore: marzo e aprile; ottobre e novembre

Quote su richiesta

Puoi inviare la tua richiesta tramite il modulo sottostante.

Sikkim
  • Viaggio Individuale / Active

DOVE TI PIACEREBBE ANDARE?

Ultimi Articoli

Newsletter