Panorama dell’Uganda

9 Giorni

Eco-turismo

All’arrivo all’Aeroporto Internazionale di Entebbe saremo ad aspettarvi per il benvenuto e per il trasferimento all’hotel, Cassia Lodge / 2Friends Beach Hotel. BB

Pensione Completa.

Dopo colazione, comincerete la vostra avventura in Uganda spostandovi in direzione Nord-Ovest, verso la città di Masindi e l’area di conservazione Murchison Falls, la più grande in
Uganda, che offre stupendi paesaggi di savana di acacie nel Nord e foreste tropicali nel Sud.

La prima esperienza di incontro con animali sarà la camminata nella Riserva di Ziwa, un progetto di conservazione che ha riportato in Uganda i rari rinoceronti bianchi. Avrete l’opportunità di camminare al fianco di questi enormi mammiferi nel loro ambiente naturale.

Pranzo in ristorante.

Subito dopo Masindi entrerete nel Parco Nazionale Murchison Falls, dove organizzimao una camminata fino al “Top of the Falls”, la sommità delle cascate, dove il Nilo si restringe in una stretta gola di soli 7 metri prima di compiere un salto di 43 metri scendendo nella Rift Valley Albertina, creando un ruggito assordante e una serie di spruzzi e arcobaleni incantevoli.

In serata si arriva al lodge, per la cena e il pernottamento al Twiga Safari Lodge / Pakuba Lodge / Bamboo Village Lodge.

Nota: Il trasferimento odierno dura circa 6 ore delle quali parte su strade sterrate nel parco, per una percorrenza di circa 350km.

Pensione Completa.

Presto al mattino dopo la colazione si parte per un safari fotografico mattutino, dove potrai avere l’opportunità di incontrare leoni, giraffe, elefanti, bufali, numerose specie di antilopi e coloratissimi volatili che popolano il parco.

Raggiungerete il delta del Nilo nel Lago Alberto tra pezzi di
savana difficilmente scordabili.

Rientro al lodge.

Dopo pranzo altra escursione, stavolta in battello: risalirete il Nilo fin quasi a raggiungere la base delle cascate Murchison. Godrete della vista di numerosi animali, tra cui ippopotami e coccodrilli, oltre a elefanti, antilopi e numerosissime specie di uccelli.

Rientro al lodge per la cena e il pernottamento, Twiga Safari Lodge / Pakuba Lodge / Bamboo Village Lodge.

Pensione Completa.
Dopo colazione presto il mattino, trasferimento nella foresta di Budongo, presso il sito di eco-turismo di Kaniyo – Pabidi, per il trekking nella foresta tropicale per l’incontro con i grandi primati, gli scimpanzè nel loro habitat naturale.

La foresta ospita anche altri primati come le scimmie
colobo bianco e nero, dalla coda rossa, scimmie blu, vervet e babbuini. L’attività è resa possibile da anni di lavoro preparatorio sul campo da parte dell’Istituto Internazionale Jane Goodal per la protezione degli scimpanzè e della foresta.

Pranzo al ristorante o al sacco.

Nel pomeriggio, proseguimento per la Foresta di Bugoma e potrai fare un’attività di carattere culturale nei villaggi, guidata da guide locali. In questo modo è possibile interagire con le persone per conoscere il modo di vivere in una zona limitrofa alla foresta.

Cena e pernottamento a Bugoma Jungle Lodge / Kikonko Lodge.

Nota: Il trekking degli scimpanzè in Uganda si può fare secondo le regole del parco e può essere prenotato sia al mattino sia al pomeriggio. Il trasferimento di oggi è di circa tre ore con percorrenza di circa 180 km.

Pensione Completa.
Dopo colazione, organizziamo una camminata naturalistica per vedere l’Ugandan mangabey (cercocebo dell’Uganda) nella foresta di Bugoma. Con i suoi 410 kmq, Bugoma è l'habitat degli scimpanzé e dei mangabi ugandesi. È anche il sito di un progetto di conservazione da parte dell'Associazione per la Conservazione della Foresta di Bugoma.
L'Associazione rende possibile questa esperienza di camminate nella natura attraverso lo sviluppo di attività di ecoturismo a Bugoma e la formazione di guide locali, a beneficio delle comunità circostanti.
Puoi sostenere attivamente i progetti di conservazione dell'Associazione: progetto di riforestazione “Ogni 5 acri”; la pattuglia privata Chimp T-RAP per la lotta contro il disboscamento illegale; il vivaio pubblico per sostenere il rimboschimento con alberi autoctoni e il progetto di apicoltura con gli agricoltori locali.
Qui troverete a disposizione i prodotti locali della comunità come il tè e il miele.

Parteciperai anche nel piantare un albero autoctono nell'area del progetto di riforestazione, per contribuire a dare nuovo habitat agli scimpanzé.
Quindi lascerai la foresta di Bugoma dirigendoti a sud-ovest lungo il lago Albert e la scarpata della Rift Valley, con scenari panoramici mozzafiato mentre si prosegue verso il Parco Nazionale del Queen Elizabeth. La strada costeggia la catena dei Monti Rwenzori fino alla cittadina di Kasese.

Cena e pernottamento al Marafiki Lodge / Ihamba Lakeside Safari Lodge / Enganzi Lodge / Elephant Hab Lodge.

Nota: Il trasferimento odierno sarà lungo circa 5 ore su strade asfaltate per una percorrenza di 280 km

Pensione Completa.
Dopo una tazza di caffé davvero presto, partenza per un safari fotografico lungo i sentieri nord del parco dove ci sarà la possibilità di avvistare leoni, il raro leopardo, mandrie di elefanti e bufali, la iena maculata, i cobi ugandesi. Il parco gode di scenari stupendi tra cui i laghi craterici e i punti panoramici della Rift Valley Albertina.

Rientro per il pranzo.

L’altra attività della giornata è la speciale escursione in battello sul canale naturale Kazinga dove si possono vedere numerosi animali che vanno ad abbeverarsi sulle rive, oltre ad una concentrazione eccezionale di volatili.

In serata breve spostamento nel settore di Ishasha del parco.

Cena e pernottamento al Ishasha Jungle Lodge.

Pensione Completa.
Dopo colazione organizziamo un safari fotografico nel settore Ishasha del Parco Nazionale Queen Elizabeth, famoso per la presenza dei leoni che, durante le ore calde del giorno, hanno l’abitudine di arrampicarsi sugli alberi di fico per riposarsi e cercare refrigerio.

Pranzo al lodge e nel pomeriggio proseguimento verso la regione sud dell’Uganda, un altopiano montuoso dove si trovano le foreste tropicali che ospitano i gorilla di montagna, ovvero il parco di Bwindi Impenetrabile, salendo a un altitudine fino a 2300 metri. La scelta del posto esatto dipende dalla disponibilità dei permessi.

Arrivo previsto per la cena e pernottamento al Ichumbi Lodge / Noel’s Cottage / Bakiga Lodge / Rushaga Gorilla Camp Standard / Mulehe Gorilla Lodge.

Nota: A seconda delle condizioni delle strade e della localizzazione dei permessi gorilla, il trasferimento odierno può durare dalle 5 alle 8 ore. Il lodge a Bwindi viene scelto in base alla zona del trekking.

Pensione Completa.
Presto al mattino entrerete nella foresta tropicale di Bwindi per il trekking dei gorilla di montagna. Quest’attività comincia alle 8 del mattino dal quartier generale dell’UWA (Uganda Wildlife
Authority), dove incontrerete gli altri membri della spedizione nonché le guide e i portatori.

Il trekking avviene in piccoli gruppi da massimo 8 persone per ciascuna famiglia di gorilla che è stata familiarizzata alle visite turistiche. La foresta di Bwindi ha una popolazione di 459 gorilla secondo il censimento condotto nel 2018. Il tempo impiegato e il terreno percorso per incontrare i gorilla può variare. Avete
diritto a un’ora di tempo per osservare, fotografare o filmare i gorilla una volta arrivata vicini al gruppo.

Dovete portare con voi acqua a sufficienza e il pranzo al sacco e potete usufruire dell’aiuto dei portatori.
Una buona forma fisica è raccomandabile.

Cena e pernottamento al Ichumbi Lodge / Noel’s Cottage /
Bakiga Lodge / Rushaga Gorilla Camp Standard / Mulehe Gorilla Lodge.

Mezza Pensione.
Dopo colazione inizia il viaggio di rientro verso Kampala. Sosta lungo il percorso per il pranzo e nei mercatini dell’artigianato africano. Riservato al trasferimento all’Aeroporto Internazionale di Entebbe per i voli serali.

Nota: si fa notare che il percorso tra Bwindi e Entebbe è lungo circa 450 km per 9 ore di percorrenza, per cui si consiglia di prenotare dei voli di rientro almeno dopo le ore 20 o di aggiungere un pernottamento extra a Entebbe o di spezzare con una estensione.

La quota comprende

  • Trasferimenti da/all’aeroporto
  • Pensione completa escluse bevande
  • Veicolo da safari 4x4 Land Cruiser tettuccio apribile
  • Autista/Guida di lingua inglese
  • Permessi per i gorilla di montagna
  • Trekking degli scimpanzè nella Foresta di Budongo
  • Escursione nella foresta di Bugoma
  • Ingressi nei Parchi Nazionali e relative attività
  • Escursioni in battello in condivisione
  • Riserva di Ziwa
  • Acqua in auto

La quota non comprende

  • Biglietto aereo
  • Assicurazione turistica
  • Visti d’ingresso in Uganda previa autorizzazione on-line
  • Attività extra o opzionali e cambi al programma
  • Alcolici e bibite, mance, servizio di lavanderia

DJU-24

Il Panorama dell’Uganda è un itinerario del Circuito Occidentale ovvero della Rift Valley Albertina e
propone un percorso naturalistico interessante fatto di molte attività di eco-turismo (con i trekking per
vedere i primati ovvero scimpanzè, gorilla e altre scimmie endemiche), safari fotografici, paesaggi ed
attrazioni turistiche quali le cascate di Murchison, escursioni per osservazione dei volatili ed attività nei
villaggi africani. Pertanto si tratta di un programma molto attivo adatto a chi ha desiderio di immergersi
nella natura e nelle sue bellezze.

Oltre al programma principale di 9 giorni, è possibile scegliere una tra le brevi estensioni a seconda del
proprio interesse, ovvero per fare altre esperienze naturalistiche oppure di carattere culturale con i popoli
locali.

Turismo Sostenibile
Abbiamo un approccio “neutralità di emissioni di carbonio” in base al quale le nostre emissioni di
carbonio vengono calcolate. Le compensiamo poi sostenendo il progetto di acquisizione e riforestazione
di terreni “OGNI 5 ACRI” nella foresta di Bugoma da parte dell’Associazione per la Conservazione della Foresta di Bugoma.
Investiamo nella conservazione della foresta di Bugoma, santuario degli scimpanzé. attraverso lo
sviluppo di attività di ecoturismo, che fanno parte di questo itinerario.
Tutti i clienti pianteranno anche simbolicamente un albero autoctono nel terreno di riforestazione.

ESTENSIONI

1) Estensione
1 giorno / notte extra al Parco Nazionale del Lago Mburo

Questa estensione è consigliata per spezzare il lungo trasferimento da Bwindi a Entebbe

Giorno 9 – Bwindi – Parco Nazionale del Lago Mburo
Pensione Completa.
Dopo la colazione, si parte per il Parco Nazionale del Lago Mburo, un piccolo parco di savana che si trova nella regione centrale dell’Uganda, l’Ankole.
Si tratta di una sosta perfetta tra Bwindi ed Entebbe.

Dopo il pranzo, organizzeremo un safari fotografico in cerca degli animali tipici del parco, ovvero impala, eland, topi e altre antilopi, bufali, zebre.

Opzionale: safari fotografico notturno.

Cena e pernottamento al Rwakobo Rock Lodge / Kigarama Wilderness Lodge. .

Nota: Il trasferimento di oggi è di circa 4 ore per una percorrenza di circa 250 km.

Giorno 10 – Lago Mburo – Entebbe
Mezza Pensione. Dopo la colazione, ultimo safari fotografico (oppure opzionale una camminata
naturalistica guidata oppure escursione in battello) e pranzo. Poi riservato al trasferimento a Entebbe per
il volo dall’Aeroporto Internazionale di Entebbe.


2) Estensione
1 giorno/ notte extra al parco nazionale Mgahinga / Foresta di Echuya

Giorno 9 – Parco Nazionale Mgahinga / Foresta di Echuya
Pensione Completa.
Il Parco Nazionale di Mgahinga è un piccolo parco nazionale che si trova ai confini con il Ruanda. Il parco protegge la parte dei vulcani Virunga che si trovano nel settore Ugandese ovvero i vulcani Muhavura (4.127 m), Gahinga (3.474 m) e Sabinyo (3.669 m). Il parco offre la possibilità di fare un trekking dei gorilla di montagna (opzionale con supplemento); oppure il trekking di salita ai vulcani (il particolare il Muhavura), trekking che richiede un giorno ovvero circa da 6 a 8 ore oppure un trekking per vedere le scimmie dorate endemiche di questa zona.
In alternativa, proponiamo di fare il Batwa Trail, ovvero un circuito guidato nella Foresta di Echuya per
incontrare i Batwa pigmei in quello che era il loro habitat naturale e che oggi stanno riacquisendo
attraverso l’eco-turismo.
In serata breve trasferimento al Lago Bunyonyi, con cena e pernottamento al Arcadia Cottages Bunyonyi / Sharp Island Lodge.

Giorno 10 – Lago Bunyonyi – Entebbe
Mezza Pensione. Dopo la colazione, si parte per fare rientro a Entebbe.
Pranzo lungo il percorso. In serata riservato al trasferimento all’Aeroporto Internazionale di Entebbe.

3) Estensione
1 Giorno / 1 notte
Esperienza con la comunitá a Buhoma

Giorno 8 – Bwindi – Progetto Ride 4 a Woman
Dopo il trekking dei gorilla, trasferimento al sito del progetto comunitario Ride 4 a Woman. Secondo la
vostra localizzazione precedente, si prevede di arrivare entro il tardo pomeriggio.
Cena e pernottamento al Noel’s Cottage Mwebesa House.

Giorno 9 – Bwindi – Esperienza con il progetto Ride 4 a Woman

Dopo la colazione, la giornata è interamente dedicata all’esperienza nei progetti dell’organizzazione Ride
4 a Woman e all’interazione con le persone del posto. Fondata da Evelyn Habasa nel 2009, l’organizzazione sostiene il reddito di donne provenientei da 11 villaggi della zona. In particolare l’organizzazione provvede opportunitá di lavoro nel cucire a pedale e nell’intreccio di cestini. Il risultato del lavoro viene messo in vendita nel negozio di comunitá, dove si possono trovare bellissimi regali di lavori in tessuto caratteristici. Il visitatore potrá fare esperienza di lavoro nel laboratorio assieme alle donne. Inoltre, si può fare esperienza di cucinare insieme il cibo locale tipico dei Bakiga e quindi concedersi un pranzo tipico. Le donne possono poi fare dimostrazione delle danze Kiga, una delle espressioni culturali più interessanti della gente della zona di Bwindi.
Alloggio e la pensione completa vengono garantiti nella guest house del progetto, ovvero al Noel’s Cottage Mwebesa House.

Giorno 10 – Bwindi – Entebbe
Mezza Pensione. Dopo colazione inizia il viaggio di rientro verso Kampala. Sosta lungo il percorso per il
pranzo e nei mercatini dell’artigianato africano. Riservato al trasferimento all’Aeroporto Internazionale di Entebbe per i voli serali.

Nota: Il trasferimento odierno è di circa 8 ore per 400 km pertanto si raccomanda di prenotare i voli di rientro della sera tardi oppure di aggiungere un pernottamento a Entebbe se necessario.

Date partenza 2024
Gennaio: 5, 19
Febbraio: 2, 16
Marzo: 1, 15
Aprile: 5, 19
Maggio: 3, 17
Giugno: 7, 21
Luglio: 5, 19, 26
Agosto: 2, 9, 16, 23
Settembre: 6, 20
Ottobre: 4, 18
Novembre: 1, 15
Dicembre: 6, 20 (Speciale Natale), 27 (Speciale Capodanno)

Quota a persona in camera doppia a partire da
euro 3.030

 

Quote estensioni e supplemento notte extra a Entebbe, su richiesta

I NOSTRI ECO-LODGES: UGANDA JUNGLE LODGES
Ishasha Jungle Lodge e Bugoma Jungle Lodge sono eco-lodge, costruiti secondo la cultura tradizionale
africana e garantiscono una full immersion nella natura in cui si trovano. La nostra cucina adotta la filosofia dello “slow food” utilizzando ingredienti tipici e locali, preparando cibi buoni e freschi della regione. Entrambe le strutture sono qualificate nel 2021 come alloggi sostenibili.

 

Pernottamenti

Entebbe: / Kampala 2 Friends Beach Hotel / Cassia Lodge
Murchison Falls NP: Twiga Safari Lodge / Pakuba Lodge / Bamboo Village
Budongo/Bugoma Forest Bugoma: Jungle Lodge / Kikonko Lodge
Queen Elizabeth NP: Ihamba Lakeside Lodge / Enganzi Lodge / Marafik Lodge/Elephant Hab Lodge / Ishasha Jungle Lodge
Bwindi Impenetrable NP: Ichumbi Lodge / Mwebeza House Noel’s Cottage / Bakiga Lodgem/ Rushaga Gorilla Camp / Mulehe Gorilla Lodge
Lake Bunyonyi: Arcadia Cottages Bunyonyi / Bunyonyi Safari Resort
Lake Mburo NP: Rwakobo Rock Lodge / Kigarama Wilderness Lodge

 

Puoi inviare la tua richiesta tramite il modulo sottostante.

Panorama dell’Uganda
  • Viaggio di Gruppo
  • Guida locale parlante inglese
  • Pensione completa

DOVE TI PIACEREBBE ANDARE?

Ultimi Articoli

Newsletter