Camminando in Nuova Zelanda

19 Giorni

Trekking Tour

Arrivo ad Auckland, trasferimento al vostro hotel nel centro della città.

Auckland è la città più grande della Nuova Zelanda, situata tra due grandi baie con crateri di vulcani da lungo tempo spenti, ed è anche il crocevia di molte culture. Senza dimenticare naturalmente il suo All Back e l’America’s Cup! Conosciuta anche come la “Città delle Vele”, non potete perdervi le centinaia di barche a vela che scivolano nel vento nella magnifica Baia di Auckland!

Questa sera, goditi una cena in cima alla Sky Tower con stupendi paesaggi della citta’ a 220 metri di altezza.

Ritiro del veicolo nel centro di Auckland e mattinata dedicata alla scoperta di Auckland e della sua splendida baia.

Visita il Monte Eden che offre una vista panoramica della città di Auckland.

Partenza per Rotorua. Un luogo magico e singolare, è anche il centro dell’energia geotermica e della cultura Māorie.
Nel momento in cui entrerete a Rotorua, saprete di essere in un posto diverso. Immediatamente sentirete l’inconfondibile odore di zolfo nell’aria. Vedrete le nuvole di vapore apparire magicamente intorno alla città, dandovi quella strana sensazione di essere in “un altro mondo”.

Day 3 :
OTORUA

Partenza per la Valle Vulcanica di Waimangu: un sito naturale eccezionale che vi farà immergere nell’attività geotermica di Rotorua. La scoperta del sito inizia con una passeggiata attraverso l’ecosistema più giovane del mondo, scoprirete piante autoctone, incredibile vita animale e attività geotermica. Arrivo al lago Rotomahana dove vi imbarcherete per una crociera, un modo piacevole per rilassarsi.

Proseguite con un’escursione guidata al Monte Tarawera, famoso per l’eruzione del 10 giugno 1886 che ha creato la più giovane valle geotermica del mondo – Waimangu. Vista panoramica a 360° sul cratere, accompagnata dalla storia e dalle leggende di questo impressionante sito naturale.

Questa sera, assisterete a un’autentica esperienza culturale Maori: cena Hangi a Te Puia. Assaggiate una squisita cena Māori preparata nel tradizionale stile Hangi.

Dopo cena sarete invitati a salire a bordo del waka motorizzato (people mover) per un viaggio attraverso la Valle sotto le luci. Lasciatevi incantare dagli spettacoli culturali del Māori, con narrazione tradizionale e intrattenimento.

Visita di Wai-O-Tapu, situata a circa 30 minuti a sud di Rotorua. Potrete esplorare le vasche idromassaggio, i geyser e le bellezze naturali di questo parco geotermico.

Guidate fino al Parco Nazionale di Tongariro attraverso le foreste di pini e oltrepassate il lago Taupo, il più grande lago della Nuova Zelanda.
Comprende i vulcani Ruapehu, Ngauruhoe e Tongariro e fa parte della lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO. Il parco ha molti luoghi sacri per Māoris. Diverse cime sono designate come tapu, luoghi estremamente sacri per il Māoris.

Nel pomeriggio, godetevi una delle brevi passeggiate che partono dall’hotel per scoprire la flora e la fauna locali.

Giornata per l’escursione di attraversamento alpino del Tongariro.

L’escursione può essere guidata o libera. In ogni caso, è necessario prendere un trasferimento in navetta che puo’ essere prenotato direttamente dalla reception del vostro hotel.

Qualche consiglio se volete andare da soli per questa escursione di 20 km (permettete 6-8 ore di cammino).

- Sono richieste buone scarpe da passeggio e un buon livello di sportività
- È essenziale conoscere il proprio livello fisico
- Non dimenticate di portare la crema solare, gli occhiali da sole, la giacca antipioggia, la giacca calda e la giacca antivento
- Portate cibo e acqua a sufficienza per un giorno intero

Avvisate qualcuno e informatelo delle vostre intenzioni escursionistiche.

Day 6 :
WELLINGTON

Questa mattina prenderete la strada per Wellington.

Capitale della Nuova Zelanda dal 1865, Wellington è anche il centro geografico del Paese. Sebbene sia la capitale del paese, Wellington rimane una piccola città piena di colore e di fascino.

Possibilità di visitare il museo gratuito Te Papa: è il museo nazionale e una grande galleria d’arte della Nuova Zelanda. Te Papa significa “il luogo dei tesori di questa terra”. Contiene un’importante collezione d’arte Māori.

Salite in cima al Monte Vittoria per ammirare il panorama della città. Nella città di Wellington sono possibili molte passeggiate a tema.

Questa mattina, partenza in traghetto per l’Isola del Sud (3 ore di traversata). Durante la traversata si può scoprire il Marlborough Sounds punteggiato da piccole isole, baie e foreste.

Si arriva nella pittoresca cittadina di Picton e si prosegue per Nelson.

Nelson è considerata la città più soleggiata della Nuova Zelanda. È anche famosa per il suo artigianato (gallerie e laboratori di vetreria, pittura, gioielleria, tessitura…), i suoi vigneti, la bellezza della sua natura e i suoi parchi nazionali.

Proseguimento per Kaiteriteri.

Giornata alla scoperta del Parco Nazionale di Abel Tasman, dei suoi paesaggi grandiosi, della sua fauna e della sua flora. Partenza in barca, è incluso un pass “Open Day”, questo vi permetterà di godervi una crociera di andata e ritorno nel parco per raggiungere il luogo di escursione che avete scelto.
Il parco offre un gran numero di attività: numerose possibilità per escursioni giornaliere lungo i sentieri segnalati, per andare in kayak o semplicemente per rilassarsi sulle spiagge di sabbia bianca.

Il Parco vi lascerà senza parole con i suoi paesaggi mozzafiato. Rinomato per le sue spiagge dorate, le acque traslucide e le scogliere di granito scolpite dall’erosione, il parco delizierà gli amanti delle escursioni lungo la costa che offre paesaggi assolutamente magnifici.

Ritorno a fine pomeriggio.

Day 9 :
GREYMOUTH

Strada per il Punakaiki e il suo Parco Nazionale Paparoa, attraverso una piccola strada che corre lungo bellissime colline e valli.
Fondato nel 1987, il parco ospita una zona di famoso carsismo calcareo, le Pancake Rocks, e diverse grotte che attirano turisti desiderosi di speleologia. La maggior parte dell’area è coperta da boschi e vegetazione varia. Una breve passeggiata su un sentiero segnalato per scoprirli.

Proseguimento della strada per Greymouth.

Day 10 :
FRANZ JOSEF

Strada per i ghiacciai via Hokitika, capitale della pietra di giada, o pounamu in māori.

Arrivo al ghiacciaio di Franz Josef nel pomeriggio e passeggiata di avvicinamento al ghiacciaio (circa 200 metri dalla base del ghiacciaio).
Insieme all’Argentina, la Nuova Zelanda è uno dei pochi paesi in cui si possono vedere ghiacciai che scendono a un’altitudine così bassa (250 metri), e così vicino all’oceano, insolito in questo universo di foreste, rocce e acqua.

Potrete scegliere di vedere questi fantastici paesaggi dall’alto in un volo panoramico con atterraggio sulla neve.

Day 11 :
WANAKA

Partenza per Wanaka passando per il Fox Glacier e il Matheson Lake, soprannominato il Mirror Lake .
Arrivo a Wanaka e al suo magnifico lago situato a 300 metri di altitudine.
Situata sulla punta meridionale dell’omonimo lago, Wanaka è una delle località turistiche più popolari del paese.

Day 12 :
WANAKA

Giornata libera per fare una o più escursioni nella zona.

Per gli amanti delle escursioni consigliamo Roys Peak Track (attenzione, camminata difficile): questa passeggiata di 16 km (conta circa 6-7 ore) è aperta in estate da metà novembre. All’arrivo in cima, il panorama è mozzafiato. Non dimenticate di partire con cibo e acqua a sufficienza per la giornata (possibilita’ di unirsi ad un tour con guida locale).

Day 13 :
QUEENSTOWN

Passando per la regione dell’Otago centrale nota per il suo Pinot Nero, arrivate a Queenstown e scoprite questa località di montagna alla moda a piedi. Soprannominata “la capitale mondiale dell’avventura”, Queenstown è incastonata tra il lago Wakatipu e le maestose montagne.

Giornata libera per scoprire Queenstown e la sua regione.
Famoso per i suoi sport estremi come il paracadute, il bungee jumping e il jet boat, si può anche gustare il cibo e il vino locale.

Day 15 :
TE ANAU

Partenza per la regione del fiordo attraverso la cittadina di Te Anau e il suo omonimo lago.
All’arrivo a Milford, partenza per una crociera di 1h45 nel cuore del fiordo. Scoperta del maestoso Mitre Peak.

Ritorno a Te Anau alla fine della giornata. Lungo il tragitto, soste panoramiche per scoprire i diversi angoli del Parco Nazionale di Fiordland.

Strada per Mount Cook, questa regione ospita alcuni dei paesaggi più spettacolari del mondo. Ha anche alcuni dei più bei sentieri escursionistici del paese.

Il monte Cook o Aoraki è il punto più alto della Nuova Zelanda. Fa parte delle Alpi meridionali e si trova a 3754 metri di altitudine sopra il ghiacciaio del Tasman e si trova nell’omonimo parco nazionale.

Giornata libera dedicata alle escursioni nel parco.

I nostri suggerimenti per le escursioni della giornata includono: Hooker Valley Track, Kea Point Track and Glencoe Walk.

Dal vostro hotel, non perdetevi il Planetario e una serata all’insegna dell’osservazione delle stelle per scoprire i cieli dell’area Aoraki Mt Cook, patrimonio mondiale dell’UNESCO.
Consigliamo anche una cena al rinomato ristorante Panorama Room. Qui gli chef utilizzano prodotti locali per farvi conoscere i sapori della regione.

Guidate fino a Christchurch attraverso la Route 72, scoprite le vette delle Alpi meridionali e ammirate le numerose fattorie merinos in pascolo. La Route 72 dal Lago Tekapo a Christchurch è una delle strade più belle e panoramiche della Nuova Zelanda.

OPZIONE: scoprite la spettacolare Banks Peninsula (concedetevi 2 ore e un ulteriore viaggio di andata e ritorno di 135 km): un antico vulcano eroso in Nuova Zelanda che forma una penisola sporgente nell’Oceano Pacifico meridionale. Situata al centro dell’isola, la penisola di Banks è stata formata dalle successive eruzioni di due vulcani: il Lyttelton e l’Akaroa. Questa formazione vecchia di diverse centinaia di anni ha lasciato alcuni piccoli gioielli (rocce tortuose e scogliere, valli scoscese), visibili da Summit Road. Il litorale è molto bello, punteggiato da bellissimi villaggi a volte arroccati in alto, attraversati anche da vari sentieri.

Mattinata libera per visitare la città. La città centrale è piena di architettura all’avanguardia, accanto ad alcuni degli edifici più antichi della Nuova Zelanda. Il fiume Avon attraversa la città, portando un paesaggio naturale nell’ambiente urbano. Aspettatevi arte di strada e progetti innovativi, una vivace scena di ospitalità e spazi verdi consolidati.

Consegnate la vostra auto a noleggio all’aeroporto di Christchurch prima del volo di ritorno.

Fine dei nostri servizi, a presto!

ACR - 24

Itinerario:
Auckland, Rotorua, Tongariro National Park, Wellington, Kaiteriteri, Greymouth..

Puoi inviare la tua richiesta tramite il modulo sottostante.

Camminando in Nuova Zelanda
  • Viaggio individuale
  • Trekking

DOVE TI PIACEREBBE ANDARE?

Ultimi Articoli

Newsletter