Sikkim: Splendido Nord-Est

8 Giorni

Bagdogra  – Gangtok – Pelling – Darjeeling

Una volta arrivati, sarete accolti in aeroporto e condotti a Kalimpong.

All'arrivo, effettuate il check-in in hotel. Il resto della giornata sarà libero.

Kalimpong è una cittadina buddista calma ma surreale situata 50 minuti a est di Darjeeling. Conosciuta per le sue viste panoramiche, i monasteri buddisti, e gli artigianati tibetani, Kalimpong è una delizia da visitare. In passato, la zona era governata dai re del Bhutan ed era un avamposto dell'esercito bhutanese fino al XIX secolo. Kalimpong ha uno sfondo incredibile fatto di imponenti vette coperte di neve. La popolazione del luogo è composta da induisti, buddisti e cristiani. Questa città esotica è bella, mistica e affascinante, con una rara miscela etnica di popolazioni di montagna.

Pranzo e cena non inclusi.

Pernottamento in hotel (nessun pasto incluso).

Dopo la colazione, iniziate un tour della città di Kalimpong, visitando la Flower Nursery, Durpin Hill e l'Hanuman Temple.

Flower Nursery: Il clima di Kalimpong è ideale per la coltivazione di fiori e piante. La città è famosa per i suoi vivai che esportano fiori esotici come Amaryllis, lillà, Anthurium, rose, gerbere, dalie, gladioli, orchidee e cactus.

Durpin Hill: Questo monastero piuttosto recente, situato in Durpin Dara, offre una vista panoramica esclusiva della città e dei dintorni. La stanza delle preghiere all'interno del monastero è decorata con affreschi, e al piano superiore si trova un raro mandala tridimensionale.

Hanuman Temple: A 8 km dalla stazione degli autobus di Kalimpong, l'Hanuman Temple è un tempio induista situato a Kalimpong, nel Bengala Occidentale. Situato nei pressi di Deolo Hill, è uno dei bei luoghi di pellegrinaggio a Kalimpong e tra i migliori luoghi da visitare a Kalimpong.

Successivamente, partite per Gangtok.
All'arrivo, effettuate il check-in in hotel.

La bellezza della città può essere immaginata dal semplice fatto che è piena di foreste dense, un clima piacevole e posizioni maestose, ci si può facilmente perdere nella serena bellezza del nord-est dell'India. Questo angolo è anche una delle località più insolite dell'India, lontano dalla frenesia delle città metropolitane. Una delle regioni più belle dell'India è il Nord-Est, specialmente per gli amanti della natura e dell'avventura. Con alcune delle più belle stazioni collinari, una vegetazione lussureggiante e specie di fiori e animali esotici e rari.
Gioca un ruolo importante nel rendere l'Incredible India ancora più incredibile!

Pernottamento in hotel (colazione inclusa).

Day 3 :
Gangtok

Dopo la colazione, partite per l'escursione al lago Tsomgo.

Lago Tsomgo: Aggrappato tra le montagne a un'altitudine vertiginosa di 12.400 piedi sopra il livello del mare, il lago Tsomgo è uno dei pochi laghi ad alta quota dell'India. Circondato da ripide montagne coperte di neve e situato tra un brillante tappeto verde di foresta alpina, l'incantevole bellezza del lago Tsomgo è destinata a lasciarvi stupefatti. La suggestiva attrattiva panoramica del lago, combinata con la sua leggendaria importanza nella lingua Bhutia, 'Tso' significa lago e 'Mgo', testa, e significa essenzialmente "sorgente dell'acqua". Ha un'immensa importanza religiosa e culturale per il popolo Bhutia: si dice che i monaci buddisti analizzassero il colore del lago per predire il futuro!
Visitate successivamente Ganesh Tok, situato sulla cima di una collina, questo luogo pittoresco offre una vista mozzafiato sulla città di Gangtok, mentre sulle colline si ergono Mt. Khang-chen-Dzonga e Mt. Siniolchu. La vista da qui è veramente mozzafiato, con le cime innevate che forniscono lo sfondo perfetto per una vista panoramica della città di Gangtok. Dedicato a Lord Ganesh, il tempio è situato a un'altitudine di 6500 piedi su una collina panoramica. Attualmente il tempio è circondato da una bellissima pineta, Bulbylay Zoological Park e un Smriti-van, dove i viaggiatori piantano alberi in memoria dei loro cari defunti. È un luogo perfetto per tutti gli amanti della natura e i fotografi.

Tashi view point, situato lungo la strada per il Nord Sikkim, dista solo 8 km dal centro di Gangtok. È stato costruito da Tashi Namgyal, che fu re di Sikkim tra il 1914 e il 1963, ed è così che il luogo ha ottenuto il suo nome, da questo punto si gode di una vista mozzafiato su Mt. Khangchendzonga, una delle vette più eleganti del mondo. Il momento ideale per visitarlo è di mattina presto per ottenere una visione trasparente delle potenti montagne contro le sfumature dorate del sole nascente.
Si possono anche scorgere i monasteri di Phodang e Labrang sulla collina opposta.

Pernottamento in hotel (colazione inclusa).

Dopo la colazione, partire per Pelling.

All'arrivo, effettuare il check-in in hotel e il resto della giornata sarà a vostra disposizione.

Pelling si trova nello stato del Sikkim, ad un'altitudine media di 2.150 metri sul livello del mare. La città si trova tra le colline dell'Himalaya orientale coperte di neve e offre viste panoramiche dei dintorni e delle vette montane come il Kanchenjunga, la terza vetta più alta della Terra. La maggior parte del terreno è roccioso con foreste montane e poche colline che sono state convertite in terrazzamenti. La cultura di Pelling è fortemente influenzata dal buddismo tibetano, con diversi monasteri buddisti situati in città. Pelling ha un' incredibile tesoro naturale e culturale da esplorare.

Pernottamento in hotel (colazione inclusa)

Day 5 :
Pelling

Dopo la colazione, giornata completa di visita della città di Pelling, che include Rabdentse, il lago Khecheopalri e le cascate di Rimbi.

Le rovine di Rabdentse sono il sito archeologico che racconta il periodo glorioso del Sikkim. Fino al 1814 d.C., è stata la seconda capitale di Sikkim, fondata dal Chogyal II. Successivamente, dopo l'invasione nepalese nel XVIII secolo, il palazzo e il complesso del monastero furono distrutti e ridotti in rovina. Il luogo è imperdibile per gli appassionati di storia che desiderano approfondire il passato dello stato tra la spettacolare vista del picco del Kanchenjunga e il fiume che scorre tra le colline.

Lago Khecheopalri - Un incantevole lago noto anche come il lago che esaudisce i desideri, situato vicino alle cascate Kanchenjunga e sulla strada per Yuksam. Il lago è circondato da foreste e l'acqua nel lago rimane pulita durante tutto l'anno. Si dice che gli uccelli intorno al lago raccolgano tutti i ramoscelli che cadono nell'acqua e la mantengano pulita.

Cascate di Rimbi - Sulla strada per Khechopalri e Yuksam, vicino al villaggio di Darap, si trova la cascata di Rimbi. La cascata sfocia nel fiume Rimbi ed è famosa per le attività ricreative come la pesca. Nelle vicinanze si trova una centrale elettrica chiamata Karchen Power House, sviluppata dal governo nei primi anni '70 e durante il periodo dell'ultimo re di Sikkim. Veniva utilizzata per fornire energia a diverse aree, tra cui Pelling, Geyzing e i villaggi circostanti.

Pernottamento in hotel (B)

Dopo la colazione, guida verso Darjeeling.

All'arrivo, effettua il check-in in hotel e il resto della giornata sarà a tua disposizione.

Immersa tra le montagne ondulate con il maestoso monte Kanchenjunga che si erge nel cielo azzurro, Darjeeling si trova a un'altitudine di circa 6.800 piedi ed è l'unica stazione climatica nello stato del West Bengal.

Darjeeling è una delle più antiche stazioni climatiche dell'India e offre molte opzioni sia per coloro che cercano una fuga rilassante dalle pianure calde, sia per gli appassionati della natura. Il distretto di Darjeeling ospita una varietà di persone come i Gorkhas, gli Sherpas, i Nepalesi e molti altri che hanno lingue, culture, origini e modi di vita distinti, ma sono tutti molto ospitali e calorosi.

Pernottamento in hotel (B)

Day 7 :
Darjeeling

Escursione mattutina alla Tiger Hill, di solito è noto che i visitatori da ogni parte del globo fanno tappa su questa collina per gustarsi il meraviglioso sorgere del sole. L'ultima vista dei raggi dorati del sole che cadono sulle catene dell'Himalaya coperte di neve sicuramente ti lascerà senza parole. Tiger Hill è la collina più alta nelle immediate vicinanze di Darjeeling. I primi raggi del sole si spingono avanti e illuminano le cime gemelle del Kangchenjunga dipingendole di rosa e poi bagnandole in un bellissimo colore arancione. Da Tiger Hill, l'Everest è appena visibile, spuntando tra altre due cime che gli stanno accanto.

Successivamente visita la Peace Pagoda, nota anche come Tempio Buddhista Nipponzan Myohoji, il santuario è stato costruito nel 1972 e si trova a 10 minuti dal centro di Darjeeling, sulla collina di Jalapahar. Mostrando lo stile classico giapponese, questo splendido edificio bianco offre ai visitatori un santuario sereno e silenzioso dove possono meditare e cercare la pace interiore.

Himalayan Mountaineering Institute, è stato costruito come tributo a Tenzing in modo che potesse trasmettere le sue abilità a tutti coloro che praticavano attività di arrampicata nell'Himalaya. Tenzing è stato il primo direttore della formazione sul campo all'HMI. L'Istituto è ora un complesso di varie attività.
Si dice che sia una destinazione a sé stante e una meta di pellegrinaggio per tutti gli appassionati di arrampicata. Ospita un museo ben fornito di manufatti alpinistici e molte mostre di spedizioni.

Le rocce di Tenzing e Gombu si trovano su Lebong Cart Road. L'enorme roccia di Tenzing prende il nome da Tenzing Norgay, famoso per aver scalato l'Everest accompagnato da Edmund Hillary nell'anno 1953. Gombu Rock ha preso il nome da Nawang Gombu. Era il nipote di Tenzing e aveva scalato l'Everest due volte, diventando la prima persona a farlo. Ha scalato l'Everest per la prima volta nel 1963 e poi nel 1965.

Centro di auto-aiuto tibetano o Centro dei rifugiati. Questo istituto è gestito dai rifugiati tibetani per preservare le loro opere d'arte e si possono vedere la produzione di tappeti tibetani, lavori in pelle, dipinti e lavori in legno, ecc.

Pernottamento in hotel (B)

Day 8 :
Partenza

Dopo la colazione, dirigersi verso l'aeroporto di Bagdogra per imbarcarvi sul volo per la vostra destinazione.

La quota comprende

  • Trasporto in veicoli in base alle dimensioni del gruppo, che vanno dalle auto ai minibus.
  • Alloggio in camera doppia come specificato sopra negli hotel menzionati o simili nella categoria di camera specificata.
  • 2 bottiglie di acqua confezionate per persona durante gli spostamenti su strada

FAR 24

Le nuvole sembrano sussurrarsi l’un l’altra e da un’orizzonte all’altro si estende il Kanchanjunga, coperto di neve dalla testa ai piedi tutto l’anno.

Goditi la perfetta fusione di natura e montagne in questo tour di 7 notti e 8 giorni.
Darjeeling, Gangtok e Kalimpong sono una magnifica miscela di tranquillità, colline lussureggianti e panorami mozzafiato, con in cima l’affascinante bellezza dell’imponente Kanchanjunga. Tutte queste meravigliose stazioni collinari sono famose per la loro atmosfera sorprendente e offrono una visione meravigliosa delle pianure estese collocate al di sotto.

Darjeeling e Gangtok sono altrettanto famose per i monasteri stupefacenti e tranquilli, giardini di tè e frutteti. È un luogo ideale per tutti coloro che vogliono essere davvero vicini alla natura e soggiornare in un ambiente tranquillo.

Dopo aver fatto questo tour, porterai sicuramente a casa alcuni dei ricordi più meravigliosi!

Attrazioni principali

  • Un'esperienza culturale di 8 giorni attraverso Kalimpong, Gangtok, Pemayangtse e Darjeeling con viste spettacolari sul Monte Kanchenjunga da Pelling e da altre località in Darjeeling e Sikkim

Periodo migliore: da ottobre a maggio

Quote su richiesta

Puoi inviare la tua richiesta tramite il modulo sottostante.

Sikkim: Splendido Nord-Est
  • Viaggio Individuale

DOVE TI PIACEREBBE ANDARE?

Ultimi Articoli

Newsletter